Tu sei qui

MotoGP, Cronaca LIVE del Gran Premio da Sepang: Vinales domina su Marquez!

DIRETTA MOTOGP LIVE della 18a tappa della stagione 2019: vittoria in fuga per Maverick, con Marquez che si accontenta. Lotta per il podio tra Dovizioso e Rossi, che chiude 4°

MotoGP: Cronaca LIVE del Gran Premio da Sepang: Vinales domina su Marquez!

ORE 9:05 - Termina qui la nostra cronaca diretta LIVE del Gran Premio della Malesia! Grazie per averla seguita con noi e restate sintonizzati su GPone.com per tutti gli aggiornamenti e le dichiarazioni dei protagonisti direttamente dal Paddock. L'appuntamento con il nostro live è per il weekend del 17 novembre, che chiuderà il mondiale con la tappa di Valencia ed aprirà quello 2020 con i primi test invernali. Stay Tuned!

ORE 9:02 - Al termine di questa gara cambia la classifica iridata con Vinales che si insedia al 3° posto spodestando Alex Rins. I due si giocheranno probabilmente a Valencia il terzo gradino del podio iridato mentre Petrucci ha perso altro terreno ed in questo momento è insidiato da vicino anche da Quartararo e Rossi per il 5° posto nella generale. 

CLASSIFICA IRIDATA

ORE 8:57 - Ultimo pilota a commentare è il vincitore Maverick Vinales, autore di una gara davvero sontuosa: "E' stata una bellissima gara, sapevo di avere un bel potenziale per scappare e dopo aver preso il comando al primo giro ho pensato solo a spingere. Sono felicissimo, abbiamo fatto un bel lavoro. E' stato un peccato per quanto successo in Australia, perché anche lì avremmo potuto concretizzare meglio. Voglio dedicare questa gara a Munandar, il pilota che ha perso la vita ieri. La dedico ai suoi familiari ed ai suoi amici".

ORE 8:52 - Adesso è il turno di Marc Marquez di commentare un secondo posto che di certo non è il risultato sperato per un pilota che ormai punta a vincere ogni singola domenica: "Sono soddisfatto, è stata una gara incredibile. Ho fatto un gran primo giro, ma anche i due successivi sono andato fortissimo. Solo che facendo così ho stressato molto le gomme e dopo non ho potuto andare oltre. In ogni caso sapevo di non essere veloce come Maverick, quindi l'obiettivo per me era chiaro. Volevo restargli vicino, ma ad un certo punto ho fatto un errore e sono sceso ad oltre due secondi di distacco. Dopo era impossibile riprenderlo. Sono soddisfatto della mia gara, non potete però immaginare quanto sono felice oggi per la vittoria di mio fratello. Voi non potete immaginare quanto sia difficile essere il fratello di Marquez, devo fargli i complimenti perché ha lavorato moltissimo. E' una giornata incredibile per noi, però c'è anche l'altra faccia della medaglia e mi riferisco al nome del pilota Munandar, che non possiamo dimenticare. Io gli ho parlato una volta sola, era un ragazzo gentile. Purtroppo il mondo delle corse è così a volte. Un abbraccio alla famiglia ed ai suoi amici e a tutti quelli che gli volevano bene".

ORE 8:49 - Il primo pilota a commentare la gara al parco chiuso è Andrea Dovizioso, che ha conquistato un sudatissimo podio dopo aver lottato per tutto il GP con Rossi: "Direi che abbiamo fatto il massimo. Il passo era buono, qui le cose sono sempre strane in gara perché si trovano condizioni sempre diverse di grip rispetto alle libere. Io sapevo che facendo una buona partenza avrei avuto qualche possibilità di salire sul podio. Onestamente mi aspettavo di essere un po' più veloce, ma l'aderenza era davvero poca. Sono felice di essere tornato sul podio e di averlo fatto qui in Malesia, una pista che è sempre stata complicata per noi sull'asciutto. Ringrazio la squadra, hanno fatto un ottimo lavoro".

ORE 8:47 - Grande festa al parco chiuso per i fratelli Marquez! Oggi Alex si è laureato campione del mondo Moto2

MARQUEZ & MARQUEZ

ORE 8:45 - A commentare a caldo questo podio c'è Gigi Dall'Igna ai microfoni di Sky: "Un podio importante, molto faticato. Andrea è stato veramente bravo a portarlo a casa e sono contento della sua gara. Qui le condizioni sono state difficili, l'anno scorso avevamo fatto una brutta gara su asciutto, mentre quest'anno siamo sicuramente migliorati". 

ORE 8:43 - Scambio di complimenti in pista tra Vinales e Dovizioso, che hanno chiuso sul podio.

VINALES

ULTIMO GIRO - Vittoria per Maverick Vinales che precede Marquez e Dovizioso. 4° Rossi su Rins!

FINALE GP

ULTIMO GIRO - Vinales sta volando verso la vittoria, seguito da Marquez. Rossi tenta gli ultimi assalti su Dovizioso per prendersi il podio, ma il pilota Ducati si sta difendendo perfettamente mentre anche RIns è in agguato!

GIRO N°19 - Penultimo giro, con Vinales che sta volando verso la vittoria. COntinua il confronto all'arma bianca tra Rossi e Dovizioso, con Rins a fare da spettatore privilegiato. Quartararo nel frattempo ha fatto un lungo ed ha consegnato il 6° posto a Morbidelli.

GIRO 19

GIRO N°18 - Rossi affonda il colpo su Dovizioso ma va largo e ne approfitta Rins che lo passa. Valentino restituisce il passaggio in rettilineo. Sono in tre a giocarsi il terzo gradino del podio. Il distacco di Marquez da Vinales è risalito a quota 3 secondi. Questa la classifica, mentre è caduto Zarco che ha sprecato un'occasione!

GIRO N°18

GIRO N°17 - Rins intanto si è portato a meno di mezzo secondo da Rossi e potrebbe iniziare ad insidiarlo per la 5a posizione. Il pilota Suzuki si è fatto molto minaccioso, mentre alle sue spalle Morbidelli è a circa 2 secondi e si sta difendendo da Quartararo.  Miller e Zarco ancora in bagarre per il nono posto e l'ottavo posto. A chiudere la top ten è Mir, mentre Petrucci è solo 11°.

GIRO N°16 - Rossi tira leggermente il fiato, per un giro non tenta di passare Dovizioso. Caduta per Cal Crutchlow. Intanto Marquez ha riportato il distacco da Vinales a meno di 2,5 secondi. Forse il discorso per la vittoria non è completamente chiuso. Lo spagnolo della Honda potrebbe ingolosirsi se dovesse vedere avvicinarsi Vinales nel finale di gara. Rossi intanto è letteralmente incollato alla Ducati di Dovizioso nel misto!

GIRO N°15 - Questa la classifica al 15° passaggio. Zarco ha passato Miller, mentre Rossi e Dovi continuano ad incrociare in ogni passaggio! Miller intanto ha risposto a Zarco, bel duello per la nona posizione. Mancano sei giri alla bandiera a scacchi.

GIRO N15

GIRO N°14 - Rossi ha affondato il colpo su Dovizioso, che però ha incrociato perfettamente restituendo il sorpasso! I due stanno dando vita ad un confronto bellissimo ma stanno anche perdendo tempo consentendo a Rins di riavvicinarsi. Il pilota Suzuki può diventare un problema enorme negli ultimi giri della gara. Quartararo intanto ha passato Miller per il 7° posto ed ora è alle spalle di Morbidelli. Anche Zarco è vicino a Miller e può puntare all'ottava posizione. Intanto Vinales ha portato a quasi tre secondi il vantaggio su Marquez, che sembra aver mollato e probabilmente si accontenterà del secondo posto. 

GIRO N°13 - Sono davvero molto vicini Rossi e Dovizioso, che continua a difendersi alla grande dagli assalti di Valentino. Caduto Iannone, mentre Rins sta recuperando su Dovizioso e Rossi. Anche Morbidelli si sta avvicinando, la lotta per il terzo gradino del podio può diventare incandescente. 

ROSSI - DOVIZIOSO

GIRO N°12 - Morbidelli sta ricostruendo la sua gara ed in questo momento è 6° a circa mezzo secondo da Rins. Intanto Rossi porta ad un solo decimo il distacco da Dovizioso, bello il duello tra i due. Vinales porta a due secondi il vantaggio su Marquez, che non sta replicando ai giri del pilota Yamaha. 

GIRO N°11 - Dovizioso e Rossi in questo momento sono a circa 2,6 secondi da Marquez, che sta sempre spingendo per tenere a tiro Vinales. Siamo a metà gara e tra pochi giri potrebbero arrivare i primi problemi con la gestione delle gomme, che potrebbero avere un calo. Rossi a meno di due decimi da Dovizioso, che riesce a recuperare molto in rettilineo ed in staccata, mentre subisce nel misto del tracciato. Da segnalare la bella gara di Zarco, che in questo momento è 9° alle spalle di Quartararo. 

GIRO N°10 - Questa la classifica al 10° passaggio. Rossi cucito alla coda di Dovizioso, mentre Vinales ha recuperato un decimo di gap su Marquez. Morbidelli nel frattempo ha passato Miller che poco prima aveva anche subito il passaggio di Rins. 

GIRO N°10

GIRO N°9 - Vinales ha 1,3 secondi su Marquez, che recupera cm dopo cm ad ogni passaggio. Rossi non recupera in questo passaggio su Dovizioso, mentre Rins sta attaccando Miller per il 5° posto. Solo 7° e 8° Morbidelli e Quartararo, che partivano con ben altre aspirazioni ed invece stanno faticando in questa prima metà di gara. Rossi ha recuperato su Dovizioso, forse il pilota Ducati ha avuto un piccolo problema. 

GIRO N°8 - Molto bello il sorpasso di Valentino ai danni di Miller. Adesso il pilota Yamaha sta spingendo per riprendere Dovizioso, che è a circa 8 decimi. Marquez intanto ha recuperato un paio di decimi su Vinales, il distacco si sta abbassando ed il gruppetto dei primi 4 si potrebbe ricompattare.

ROSSI MILLER

GIRO N°7 - Resta di poco superiore al 1,5 secondi il vantaggio di Vinales su Marquez, mentre Dovizioso è ora a circa un secondo dal campione della Honda. Poco più dietro Miller e Rossi, che continua ad attaccare l'australiano. Adesso Rossi l'ha passato in un punto in cui Miller non è riuscito a rispondere! Rossi 4°

GIRO N°6 - Questa la classifica in questo momento! Rossi sta tentando in tutti i modi di attaccare Miller, che però sta sfruttando perfettamente il vantaggio di motore e la sua capacità di staccatore per rispondere colpo su colpo. Valentino lo passa ma Jack restituisce il colpo ad ogni rettilineo. 

GIRO N°6

GIRO N°5 - Rossi tiene sempre inquadrato Miller mentre Marquez sta tentando di ricucire il gap da Vinales, che continua a martellare in testa alla gara con un ritmo incredibile! Rins intanto ha passato Morbidelli e sta spingendo per avvicinarsi anche a Rossi, a sua volta vicinissimo a Miller. 

ROSSI INSEGUE MILLER

GIRO N°4 - Continua il duello tra Miller e Maquez, che però stanno facendo scappare Vinales, che in questo momento ha 1,3 secondi di vantaggio. Rossi intanto ha firmato il giro veloce in gara ed è attaccato a Miller, che ha perso una posizione da Dovizioso. Vinales sta spingendo per staccare! Rossi riesce a passare Miller che però risponde.

GIRO N°3 - Vinales sta tentando di scavare un piccolo gap per togliersi dai guai ed in questo momento ha recuperato circa 6 decimi. Marquez resta attaccato a Miller, che sfrutta il motore Ducati per resistere. Rossi adesso a circa 6 decimi da Dovizioso, ma il gruppo è ancora molto compatto.  Non sta recuperando Quartararo, che in questo momento è anche sotto attacco da parte di Zarco! Partenza terribile per Crutchlow, precipitato in 11a posizione.

GIRO N°2 - Questo il primo passaggio sul traguardo, tantissimi sorpassi in pista in questo primo giro! Bel duello tra Miller e Marquez, Rossi intanto è 5° ed è alla coda di Dovizioso

GIRO N°2

GIRO N°1 - Scatta benissimo Morbidelli alla partenza, ma dopo le prime tre curve in testa al GP c'è Jack Miller che conduce su Vinales ed un grandissimo Dovizioso. Marquez è già 4° dopo aver passato Morbidelli. Rossi non era partito benissimo, ma adesso è di nuovo 6°. Rins alle sue spalle, mentre Quartararo è partito male ed è solo 8°.

ORE 8:00 - I Piloti stanno finendo il giro di riscaldamento, sta per scattare il GP!

SEPANG

ORE 7:55 - Sta per iniziare il giro di riscaldamento, ormai siamo davvero agli sgoccioli prima del via del 18° Gran Premio di questo 2019. 

ORE 7:54 - Direttamente dalla griglia, ecco il foglio provvisorio con le scelte di gomme che hanno fatto i piloti. La maggior parte sta puntando su una doppia media.

GOMME MICHELIN SEPANG

ORE 7:51 - Occhi puntati anche su Johann Zarco a Sepang. Il francese scatterà dalla nona casella dello schieramento di partenza ed ha l'opportunità di dimostrare che merita un posto da titolare in MotoGP nonostante la stagione disastrosa con la KTM. La sua unica chance sembra tuttavia legata ad un eventuale ritiro di Jorge Lorenzo.

ZARCO A SEPANG

ORE 7:48 - La griglia è completamente formata in questo momento, tutti i piloti sono pronti ed i tecnici tra poco inizieranno a lasciare la pista. Manca pochissimi alla partenza del Gran Premio

SEPANG

ORE 7:45 - In prima posizione Fabio Quartararo sulla griglia di partenza. Il francese oggi potrebbe avere la migliore chance della stagione di aggiudicarsi la vittoria, ma dovrà tentare di spingere dai primi giri per provare ad evitare il ritorno di Marquez.

FABIO QUARTARARO

ORE 7:43 - I piloti stano entrando in pista. Maverick Vinales ha tantissima fame di rivincita dopo la caduta a poche curve dal traguardo di Phillip Island, quando stava tentando di resistere a Marc Marquez.

SEPANG

ORE 7:41 - Danilo Petrucci è in questo momento 5° nel mondiale ma vuole ancora tentare di giocarsi le proprie carte per strappare il terzo gradino del podio iridato.

DANILO PETRUCCI - SEPANG

ORE 7:40 - Buongiorno e benvenuti alla nostra cronaca LIVE del Gran Premio della Malesia a Sepang! I piloti stanno entrando in pista, manca poco all'inizio della procedura di partenza ed il cielo non minaccia pioggia.

Nonostante il titolo iridato sia stato assegnato già da diversi Gran Premi a Marc Marquez, la 18a tappa del mondiale che si disputerà sul tracciato malese di Sepang mette sul tavolo tantissimi motivi di interesse. Per la prima volta da diverse gare è infatti davvero concreta la possibilità che il dominio dello spagnolo possa interrompersi. Marquez vince infatti da 5 gran premi consecutivi e la caduta rimediata oggi in qualifica lo costringerà domani a scattare dall'undicesima casella in griglia di partenza. 

Una situazione che potrebbe agevolare la fuga dei rivali che a Sepang si sono dimostrati molto competitivi e ci stiamo riferendo in particolare ai piloti Yamaha che hanno monopolizzato la prima fila dello schieramento, con Quartararo che scatterà in pole davanti a Vinales ed al compagno di team Franco Morbidelli. 

Diretta MotoGP Gran Premio della Malesia – Yamaha all'assalto

Ovviamente la possibile interruzione della striscia vincente di Marquez non è l'unico motivo di interesse per questo Gran Premio, che sarà probabilmente decisivo per definire chi si giocherà il terzo gradino del podio iridato a Valencia. Con Marquez campione e Dovizioso matematicamente secondo, è infatti rimasto solo il terzo gradino del podio in palio e la lotta è aperta tra almeno quattro piloti in questo momento. 

Quartararo e Vinales vorranno strappare la vittoria e se per Maverick sarebbe solo la conferma della grande crescita vissuta con la Yamaha in questa fase della stagione, per il francese costituirebbe la prima affermazione della carriera in MotoGP. Riuscire poi a conquistare la vittoria proprio a Sepang, il pista di casa del munifico sponsor Petronas, sarebbe ovviamente la ciliegina sulla torta. Un obiettivo condiviso anche da Franco Morbidelli, che dopo una prima metà di stagione non esaltante ha iniziato ad ingranare sempre di più con la M1 e sta riuscendo finalmente a replicare le prestazioni dello scomodissimo compagno di team.

In gara si dovranno tenere gli occhi puntati anche sulla 4a Yamaha in griglia, che è quella di Valentino Rossi. Il Dottore scatterà in sesta posizione e ricordando la magnifica gara del 2018, in cui cadde mentre era leader, in tanti sperano che questa possa essere finalmente l'occasione per il riscatto dopo una fase decisamente amara di risultati. 

Se da un lato la Yamaha sorride, dall'altro la Ducati non è uscita proprio esaltata dalle qualifiche di Sepang. Miller è il miglior pilota in griglia con il 4° tempo, mentre Danilo Petrucci è 8° e Dovizioso solo 10°. Proprio Dovi è uno dei piloti accreditati del miglior passo gara, ma se anche dovesse partire bene, per lui si tratterebbe comunque di un Gran Premio in salita vista la posizione in griglia. Una possibilità per Andrea potrebbe essere proprio quella di agganciare la cosa di Marquez nelle fasi iniziale e tentare di risalire la china esattamente come vorrà fare lo spagnolo nei primi giri di gara, che saranno decisivi per entrambi.

Tanta curiosità di scoprire cosa riuscirà a fare in gara Johann Zarco. Il francese ha strappato una più che positiva nona posizione in griglia, incassando solo due decimi dal ben più esperto, almeno in sella alla Honda, Crutchlow. Durante le libere del Gran Premio è stato avvistato varie volte Alberto Puig nel box LCR, mentre seguiva interessato i progressi del francese. Prove tecniche di 2020? Di certo fare una bella gara qui per Zarco rappresenterebbe un ottimo viatico per rilanciare la propria candidatura a sostituire Jorge Lorenzo nel caso in cui lo spagnolo dovesse fermarsi. 

Diretta MotoGP Gran Premio della Malesia – Cronaca LIVE

La nostra cronaca in DIRETTA LIVE del Gran Premio inizierà alle 07:45

OMBRELLINE A SEPANG

Questa la griglia di partenza a Sepang, con Fabio Quartararo che scatta in pole:

GRIGLIA DI PARTENZA MOTOGP SEPANG

Diretta MotoGP Gran Premio della Malesia  – Previsioni meteo

Come da tradizione, Sepang rappresenta una delle più grandi incognite del calendario per quanto riguarda il meteo. In questo periodo dell'anno è del tutto normale che possano esserci degli improvvisi scrosci di estrema violenza, che possono durare pochi minuti come svariate ore. E' sempre difficile indovinare completamente in quali condizioni meteo sarà corso il Gran Premio ed anche per l'edizione 2019 della tappa malese la situazione è incerta.

La pioggia si è fatta viva in questo momento solo prima delle FP1 del venerdì mattina, ma la possibilità che ci siano dei rovesci durante la mattina di domenica sembra molto elevata. L'asfalto di Sepang ha dimostrato di avere la capacità di asciugarsi molto rapidamente, quindi anche se dovesse piovere nelle ore precedenti alla MotoGP, è plausibile aspettarsi un GP su pista completamente asciutta, che però riserverebbe ai piloti una condizione di grip molto diversa rispetto a quella sperimentata nei primi due giorni del fine settimana. 

PREVISIONI METEO SEPANG MOTOGP

Diretta MotoGP Gran Premio della Malesia  – Warm Up

Il più veloce nel warmup di Sepang è stato Joan Mir. Il pilota della Suzuki è stato il più veloce mettendosi davanti a tutti nel finale con il tempo di 1’59”516. Il debuttante spagnolo sta facendo passi da gigante, ma i 20 minuti di prove prima della gara hanno confermato le Yamaha come le più in forma. Vinales ha conquistato la 2ª piazza proprio sul finale e alle sue spalle c’è Morbidelli, che ha guidato il turno fino alla battute finali. Sia il passo di Maverick che quello di Franco sono da riferimento e i due hanno puntato sulla gomma media al posteriore, come anche Valentino Rossi, che ha chiuso il turno 7°. Quartararo, invece, ha preferito la morbida e si è piazzato 6°.

Marquez non sembra risentire della gran botta rimediata ieri e il sui 4° tempo lo conferma. Lo spagnolo ha iniziato il turno con la gomma morbida al posteriore, per poi passare alla media con cui ha fatto segnare la sua migliore prestazione. Coppia di soffici per Dovizioso che è 5°, una scelta condivisa con Jack Miller, 8°. In casa Ducati fanno più fatica Petrucci (14°) e Pecco Bagnaia (12°), a cui è stata diagnosticata una microfrattura a un metacarpo del piede destro dopo la caduta di ieri. Il piemontese della Pramac ha lavorato sulla gomma media, a differenza degli altri piloti in rossi.

Fiammata della KTM grazie al 9° tempo di Pol Espargarò, che si è messo alle spalle Cal Crutchlow e Alex Rins. La migliore Aprilia è quella di Aleix Espargaròl al 13° posto, mentre Andrea Iannone è 15° davanti a uno Zarco meno convincente nel warm up di quanto fosse stato in qualifica. Purtroppo, Jorge Lorenzo è abbonato alle ultime posizioni, è 19° e ha fatto meglio solo di Syahrin a cui non è bastata neppure l’aria di casa per migliorare le sue prestazioni.

WARMUP MOTOGP SEPANG

Diretta MotoGP Gran Premio della Malesia – Dove vederlo in TV e Streaming

La diretta streaming del Gran Premio della Malesia che si disputa sul tracciato di Sepang sarà trasmessa in diretta tv sul satellite tramite SKY (canale Sky Sport MotoGP) e in chiaro in differita su TV8 (canale 8 del digitale terrestre). Per gli abbonati a Sky è possibile vedere tutto il weekend della MotoGP anche in streaming tramite l’applicazione SkyGo. Il riferimento per lo streaming, in chiaro e gratuito è la piattaforma web ufficiale del canale TV8.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti