Tu sei qui

La morte di Afridza Munandar non ferma l'Asia Talent Cup

Nonostante la scomparsa dell'indonesiano, tutti i piloti si sono trovati d'accordo nel disputare Gara 2 in programma domenica a Sepang

News: La morte di Afridza Munandar non ferma l'Asia Talent Cup

Un vero e proprio dramma quanto accaduto stamani, in occasione di Gara 1 della Asia Talent Cup, che ha visto la scomparsa di Afridza Munandar. A causa dell’incidente in cui è stato coinvolto, in occasione del primo giro alla curva 10, il giovane pilota indonesiano, terzo nella classifica del Campionato, ha perso la vita.

Il fatto ha scosso tutto il paddock di Sepang. In merito all’accaduto, Alberto Puig, Talent Promotion Director, ha incontrato tutti i partecipanti al Campionato, chiedendo loro se fossero favorevoli o meno a disputare Gara 2 domenica.

La risposta dei piloti è stata unanime, tanto da scegliere di proseguire. Gara 2 a Sepang si svolgerà quindi regolarmente e sarà dedicata alla memoria di Afridza Munandar. Poco prima del via un minuto di silenzio per ricordare il giovane indonesiano.   

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti