Tu sei qui

Moto3, FP2: Toba il più rapido a Sepang, 5° Migno

Su pista asciutta il giapponese precede il connazionale Suzuki e Binder. 6° Canet, 8° Fenati, 10° Arbolino, 13° Dalla Porta, Rossi il primo degli esclusi dalla Q2 diretta

Moto3: FP2: Toba il più rapido a Sepang, 5° Migno

Sole in cielo e ben 33 gradi nell’aria per la Moto3, che dopo un primo turno umido ha potuto usufruire della prima sessione asciutta del suo weekend malese. Un turno molto importante di conseguenza, dove quasi tutti i piloti hanno iniziato sin da subito a cercare l’attacco al tempo, per evitare problemi visto il meteo ancora incerto in pieno stile Sepang.

A conquistare il primato nelle FP2 è Kaito Toba, più rapido di tutti nei roventi ultimi minuti di sessione grazie al tempo di 2’12”466, precedendo di circa tre decimi il connazionale Tatsuki Suzuki e Darryn Binder. Sorride anche il team di casa ossia il team Petronas, che piazza Ayumu Sasaki in quarta posizione.

Il primo degli azzurri è quinto ed è Andrea Migno, che incassa circa quattro decimi precedendo Aron Canet ed Alonso Lopez, mentre il connazionale Romano Fenati è 8°. Romano è il primo dei due piloti del team Snipers, vista la 10° piazza di Tony Arbolino, a poco meno di sei decimi dal leader.

Soltanto 13° ma comunque direttamente in Q2 (per ora) il campione del mondo Lorenzo Dalla Porta, a differenza di Riccardo Rossi, primo degli esclusi per soli 38 millesimi davanti a Marcos Ramirez e Celestino Vietti.

Più attardati infine gli altri italiani, con Stefano Nepa 20° a più di un secondo e Dennis Foggia 21° nella sua scia. 28° nonché penultimo invece Niccolò Antonelli, alle prese con una precaria forma fisica dopo la caduta di Phillip Island. Poche le cadute durante la sessione, due per l’esattezza, che hanno riguardato nel finale Mcphee e Yurchenko.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti