Tu sei qui

MotoGP, Iannone: "Le cose saranno più complicate per l'Aprilia a Sepang"

A. Espargarò: "Sarà un weekend con tante incognite, ma questa è una delle mie piste preferite e nei test di febbraio sono stato competitivo"

MotoGP: Iannone: "Le cose saranno più complicate per l'Aprilia a Sepang"

Share


Sepang, ultima fermata per il trittico in casa Aprilia. La squadra di Noale sbarca infatti in Malesia dove non manca la fiducia dopo l’ultimo appuntamento in terra australiana. La prestazione di Phillip Island ha restituito il sorriso ad Andrea Iannone, ma lui vuole tenere i piedi ben ancorati a terra.

Proprio per questo motivo smorza i facili entusiasmi: “Arriviamo da una buona gara, dove siamo stati capaci di sfruttare al meglio le caratteristiche della pista e della moto – ha commentato The Maniac - sappiamo comunque che a Sepang, almeno sulla carta, le cose saranno più complicate”.

Andrea entra poi nel merito della questione: “Ci sono lunghi rettilinei e accelerazioni da bassa velocità, aspetti dove perdiamo ancora qualcosa – ha ammesso - daremo comunque il massimo, come sempre, per concludere al meglio questa stagione”.

Trapela invece fiducia da parte del suo compagno di squadra, ovvero Aleix Espargarò: “A Phillip Island siamo stati abbastanza competitivi, nonostante il circuito non sia tra i miei preferiti – ha detto lo spagnolo - Sepang invece mi piace molto, e nei test di inizio stagione ero riuscito ad essere piuttosto veloce. Non vedo l'ora di scendere in pista – ha aggiunto - sarà un weekend con molte incognite ma sono pronto”

Share

Articoli che potrebbero interessarti