Tu sei qui

Moto2, Ollie Bayliss pronto per lo sbarco nel CEV, Ezpeleta d'accordo

Troy orgoglioso: "Nelle piste veloci, Phillip Island e Eastern Creek, dove bisogna far scivolare la moto ho ancora un piccolo margine su di lui, ma sui circuiti più guidati,  è lì".

Moto2: Ollie Bayliss pronto per lo sbarco nel CEV, Ezpeleta d'accordo

Share


Ollie Bayliss potrebbe sbarcare  nel CEV Moto2 il prossimo anno, dopo la bella stagione corsa in Supersport in Australia.
A sentire il suo mentore, il tre volte iridato Troy, il quindicenne va veramente forte. E non è solo amore di padre.

"Nelle piste veloci, Phillip Island e Eastern Creek, dove bisogna far scivolare la moto ho ancora un piccolo margine su di lui, ma sui circuiti più lenti e guidati, con molti cambi di direzione è lì".

Troy Bayliss, 50 anni, sta ora pensando di farlo sbarcare in Europa e per questo motivo, qui a Phillip Island, ha parlato con Carmelo Ezpeleta per farlo debuttare nel CEV Moto2.

"Prima però dobbiamo trovare alcuni sponsor, non vogliamo farlo con i nostri soldi - ha scherzato il grande australiano - ci stiamo lavorando, vedremo".

E quel volpone di Carlo Pernat, ha già avanzato la sua disponibilità a dare una mano.

Articoli che potrebbero interessarti