Tu sei qui

Kawasaki Z H2: fuoco verde

Motore sovralimentato da 200 CV e 137 Nm di coppia. La roadster di Akashi pronta a far tremare la Ducati Streetfighter?

News Prodotto: Kawasaki Z H2: fuoco verde

Una naked sovralimentata estrema, pronta a dare battaglia nella arena delle rodaster sportive. Kawasaki guarda al futuro e presenta al Tokyo Motorshow la Z più radicale, più potente e tecnicamente più avanzata mai costruita: la nuova Z H2 sfrutta l'esperienza ottenuta con le carenate Ninja H2 e Ninja H2R. Un mezzo decisamente adrenalinico e che vai scontrarsi su un terreno che vedrà come avversaria la Ducati Streetfighter con motore V4.

Dalle sorelle la naked di Akashi riprende molti concetti a cominciare dallo stile "Sugomi", fatto di linee tese e minacciose, oltre che molto caratterizzanti. Il motore è il 4 cilindri Euro 4 (ma Euro 5 "ready") dotato di compressore centrifugo che su questa versione da 998 cc vede una potenza di 200 CV a 11.000 giri/min con 137 Nm di coppia massima a 8.500 giri, ed adotta un circuito di raffreddamento con olio eliminando la necessità di utilizzare un più voluminoso intercooler. Novità sul cambio con sistema "dog ring" che sfrutta ingranaggi fissi, come nei cambi in Motogp (non parliamo però di seamless), per avere cambiate più rapide e veloci. Il telaio a traliccio, già utilizzato nei precedenti modelli sovralimentati, viene rivisto nel disegno su questa nuova Z, dove troviamo anche le pinze Brembo M4 32 e la forcella Showa BPF. Il peso dichiarato si attesta sui 239 Kg in ordine di marcia.


Diversi gli aiuti elettronici a disposizione del pilota controllati dalla piattaforma inerziale IMU Bosch come il controllo di trazione su quattro livelli (Sport, Road e Rain oltre alla opzione "custom"), il cornering brake, i riding mode e i power mode (potenza motore a 200 CV, 150 e 100), il controllo anti-impennata e il launch control. Tramite l’applicazione per smartphone “Rideology” è possibile connettersi alla moto con il proprio telefono per approfondire alcune informazioni sul percorso e sullo stato della moto o funzioni più curiose come la misura dell’angolo di piega raggiunto.

Molto discussa e forse la più attesa di tutte le Hypernaked del 2020, la Z H2 è pronta a prendere il suo posto a capo della famiglia Z. Prezzo 17.590 Euro f.c.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti