Tu sei qui

Kawasaki svela la Ninja ZX-25R: 4 in linea e potenza da urlo in 250cc!

La piccola Ninja riporta alla mente i fasti della Kawasaki ZXR 400 ed ha caratteristiche di altissimo livello. Non ancora certa la commercializzazione in Europa

Iscriviti al nostro canale YouTube

Al Salone di Tokyo Kawasaki ha tolto i veli ad una delle novità più succulente per i veri appassionati. Parliamo infatti della piccola bomba di Akashi, la Ninja ZX-25R, una moto che condensa una linea aggressiva ad una configurazione tecnica che promette faville. Dotata di un motore 4 cilindri in linea che potrebbe essere accreditato di una potenza (da quanto si vocifera) vicina ai 60 cv, questa moto sembra essere stata pensata per tutta una platea di giovani motociclisti che sognano in grande.

La linea riprende ovviamente il family feeling delle sportive di Akashi, e dona un carattere decisamente accattivante all'estetica di una moto che richiama il mondo racing da ogni bullone. Le specifiche tecniche non sono ancora state diffuse, ma basta dare uno sguardo al video teaser per cogliere tutti i particolari più significativi.

Non è una moto pensata per avere un prezzo d'accesso basso, non sembra che siano state fatte da Kawasaki scelte mirate a contenere il prezzo di questa moto nell'attuale fascia delle 300 cc bicilindriche. Questo motore 250 sembra destinato a rinverdire i fasti dei bei tempi in cui le giapponesi si sfidavano continuamente con le loro supersportive di piccola cilindrata che ogni volta ridefinivano tutti i parametri. In Europa tutti gli appassionati ricordano benissimo la ZXR 400, una moto che metteva sul piatto una dotazione tecnica assolutamente allineata con quella della sorella maggiore da 600 cc.

Sulla Kawasaki Ninja ZX-25r si potrebbe ipotizzare un regime di rotazione elevatissimo, che potrebbe sfiorare i 20.000 giri al minuto. Dalle immagini pubblicate si possono poi apprezzare altri particolari tecnici che fanno pensare ad un prodotto di alto profilo tecnico, come la sospensione anteriore Showa Big Piston, o il telaio a traliccio che ricorda molto da vicino quello della famiglia H2. Tra le poche note diffuse da Kawasaki, sono poi menzionati la presenza del cambio elettronico Quick Shifter KQS  e la presenza del controllo di trazione KTRC. 

Non è certa la commercializzazione della Ninja ZX-25R anche sul mercato europeo, mentre sarà disponibile molto presto sul mercato asiatico.

Questo il video del momento dell'unveil durante il salone di Tokyo:

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti