Tu sei qui

MotoGP, Vinales: "Domani voglio lottare fino all'ultima curva"

"Mi sono trovato benissimo in pista oggi, anche se le condizioni erano molto difficili. La cosa importante era essere nelle prime due file"

MotoGP: Vinales: "Domani voglio lottare fino all'ultima curva"

In un fine settimana passato costantemente tra i migliori di ogni sessione il quarto posto di queste qualifiche potrebbe sembrare quasi una beffa per Maverick Vinales. La sua M1 sta funzionando davvero bene a Motegi su un circuito che, in linea di massima, non dovrebbe aiutarla. Eppure Maverick accoglie con entusiasmo la conquista della seconda fila. 

“Sono davvero contento di questa quarta posizione - ha detto Vinales - non tanto per la velocità quanto per come mi sono trovato in queste condizioni difficili”. 

Sul bagnato del Twin Ring, infatti, sembra che lo spagnolo abbia ritrovato le stesse buone sensazioni provate ieri in condizioni di asciutto e sia nelle FP3 che nelle FP4 è sembrato a suo agio sulla moto. 

“Questa mattina mi sono trovato benissimo sul bagnato, ho mostrato di avere un buon passo. Anche durante le FP4 è andato tutto bene e sono stato veloce”. 

Marc Marquez, però, sembra avere una marcia in più in tutte le condizioni e domani le Yamaha dovranno provare a contenerlo se vorranno evitare la sua 3° vittoria di fila. 

“Marquez ha fatto una gran qualifica e per me la cosa più importante era essere nelle prime due file perchè l’obiettivo di domani è lottare fino all’ultima curva”

Ad ogni modo Yamaha deve essere contenta dei progressi mostrati e dei risultati ottenuti in una pista difficile per la moto di Iwata come Motegi visto che domani troveremo tre M1 nelle prime quattro posizioni dello schieramento. 

“Yamaha ha fatto dei grandi passi in avanti e sono contento per Morbidelli che oggi è stato davvero veloce”.

Audio raccolto da Paolo Scalera

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti