Tu sei qui

Yamaha MT-125 my20: l'extraterrestre

Iwata aggiorna la piccola della famiglia MT: diverso design, motore con sistema VVA, forcella USD da 41, frizione antisaltellamento e pneumatico posteriore da 140mm 

News Prodotto: Yamaha MT-125 my20: l'extraterrestre

Novità per i sedicenni. Arriva dal Giappone una evoluta naked che promette tanto divertimento alla guida oltre che un livello tecnico davvero notevole. La nuova Yamaha MT-125 ha le carte in regola per fare breccia nel cuore dei giovani, forte anche di un appeal estetico che nulla ha da invidiare alle più grandi sorelle della famiglia delle fun bike MT.

Per il 2020 a piccola naked di casa Yamaha vede numerosi aggiornamenti che ci consegnano un mezzo più maturo, più accattivante nelle linee oltre che più sicuro e performante. Vediamo cosa è cambiato per quella che si prospetta come una vera porta di ingresso per l'affascinante Dark Side Of Japan.

NUOVO MOTORE CON FASATURA VARIABILE VVA

La nuova MT-125 è spinta da un nuovo motore, monocilindrico da 124 cc, che beneficia di alcune tra le tecnologie più innovative nella categoria dei 125. Protagonista è il sistema Variable Valve Actuation (VVA) che assicura prestazioni, ma allo stesso tempo anche una coppia ben corposa anche ai bassi regimi.
Il sistema incorpora due camme di aspirazione, ognuna con il suo bilanciere. La camma inferiore lavora fino a 7.400 giri/min, e ha una fasatura e un profilo studiati per offrire una coppia lineare con un'ampia banda di erogazione, per aumentare le prestazioni ai regimi medio-bassi. Sopra i 7.400 giri/min un solenoide fa passare il motore dalla camma inferiore a quella superiore, con un profilo più alto e una diversa fasatura. Si ottengono così prestazioni superiori a regimi di giri elevati, da 7.400 giri/min fino alla potenza massima a 10.000 giri/min, ben 1.000 giri/min più in alto rispetto al modello precedente.

Oltre ad aumentare il "tetto" della potenza massima, il nuovo motore VVA ha gli ingranaggi della trasmissione rivisti, questo per avere una maggiore robustezza, maggiore fluidità e di conseguenza un consumo minore. Non manca infine una frizione dotata di anti saltellamento, come per le moto di grossa cilindrata.

NUOVO DESIGN PIU' MODERNO ED AGGRESSIVO

Il design della MT-125 vede una completa rivisitazione per il 2020, con un look ora molto più leggero ed aggressivo, che racconta alla perfezione il suo carattere adrenalinico e scattante.
La nuova MT-125 adotta un nuovo serbatoio del carburante da 10 litri e anche il codone è molto più corto. Soluzioni che, insieme al nuovo gruppo ottico anteriore, rendono più compatto il profilo della moto. A caratterizzarne maggiormente il look troviamo due luci di posizione accigliate, oltre ad un monolitico faro a LED, che regala alla MT-125 un look ribelle che mette in evidenza il suo DNA. Abbiamo inoltre una nuova sella monoblocco e, al fine di ottenere una posizione di guida decisamente più eretta, le pedane sono state spostate in avanti e la posizione del manubrio più in alto, una configurazione che contribuisce a centralizzare le masse esaltando il comfort e la maneggevolezza. Da segnalare la completa e coreografica strumentazione con schermo LCD in negativo.

LA MAGIA DEL DELTABOX

A livello ciclistico, la MT-125 conferma il suo deciso balzo in avanti in termini di maturazione di prodotto: abbiamo una gomma posteriore più larga, ora da 140, a vantaggio dell'aspetto più aggressivo del posteriore,oltre che regalare una maggiore sicurezza in termini di appoggio. Una nuova ed evoluta forcella a steli rovesciati da 41mm, oltre che una pinza radiale all'anteriore a doppio pistoncino che lavora su un disco da 292 mm. Protagonista in questo caso è il telaio con struttura scatolata tipo Deltabox abbianato ad un forcellone in alluminio. Una ciclistica decisamente da "grandi" che promette maggiore bilanciamento tra rigidità verticale, torsionale e orizzontale oltre che maneggevolezza, grazie anche ad un interasse contenuto in 1.325 mm (30 mm in meno rispetto al precedente modello). Rivisto anche il perno del forcellone, ora di maggiore diametro.

PREZZO E DISPONIBILITA'

La MT-125 sarà disponibile da dicembre presso i concessionari Yamaha al prezzo di listino di euro 4.790 f.c. nelle colorazioni Ice Fluo, Icon Blue e Midnight Black.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti