Tu sei qui

SBK, SSP - Riscossa Caricasulo: rifila oltre mezzo secondo a Krummenacher

Il romagnolo si impone nella FP3 davanti a Cluzel e Perolari, 4^ la MV Agusta di De Rosa, 7° Badovini alle spalle dello svizzero Evan Bros

SBK: SSP - Riscossa Caricasulo: rifila oltre mezzo secondo a Krummenacher

Quello di San Juan potrebbe diventare un weekend decisivo per le sorti della SuperSport, dal momento che Randy Krummenacher ha il primo match ball a disposizione per laurearsi campione. Ne sa qualcosa lo svizzero, ma ancora di più Federico Caricasulo, che non ha la minima intenzione di arrendersi prima del tempo.

Nell’ultimo turno di libere prima della Superpole è proprio il romagnolo a fare la voce grossa, mandando un messaggio ben chiaro al rivale. Il crono di 1’43”539 consente infatti al portacolori Evan Bros di guardare tutti dall’alto, rifilando ben sei decimi al proprio compagno di squadra.

Una sessione in chiaroscuro per lo svizzero, autore del sesto tempo alle spalle della Kawasaki di Lucas Mahias. Nei piani alti della classe spicca quindi Jules Cluzel, primo degli inseguitori nei confronti del romagnolo, a tal punto da incassare due decimi. La sfida è quindi aperta e siamo convinti voglia parteciparvi anche l’altro portacolori GMT94, ovvero Corentin Perolari, protagonista del terzo crono davanti alla MV Agusta di Raffaele De Rosa.

Per quanto riguarda gli altri italiani da registrare il settimo crono del biellese Ayrton Badovini, mentre 21° Filippo Fuligni, chiamato per l’occasione a sostituire il fratello Federico. Alle spalle del romagnolo spiccano Coppola e Sconza.

Categoria: 
SBK

Articoli che potrebbero interessarti