Tu sei qui

Kawasaki Z H2: arriva la bomba!

Il 23 ottobre al Salone di Tokyo verranno tolti veli alla naked sovralimentata: la storia della famiglia Z cambierà per sempre

Iscriviti al nostro canale YouTube

Sta per arrivare. Una naked da far rizzare la pelle a tanti incalliti smanettoni, pronti a tuffarsi nel mondo H2 di Kawasaki. Come è noto, Kawasaki ha da tempo una linea di modelli Ninja con un compressore volumetrico: parliamo delle sportive H2 ed H2R e della sport-tourer H2 SX. Ora è il momento di vedere in aziona la filosofia H2 applicata al "manubrio alto". 
La Kawasaki Z H2 (così si chiamerà) svela la sua silhouette nell'ultimo video teaser rilasciato e, da quel che si può vedere, si tratta in soldoni di una H2 a cui sono state tolte le sovrastrutture ed aggiunto un largo semimanubrio. La parte tecnica è infatti in comune con le sorelle carenate. Il risultato dovrebbe essere quello di trovarsi tra le mani una vera "bomba" assetata di curve e traversi...

Il motore quattro cilindri in linea da 998 cc è quello della H2 con compressore volumetrico ed una potenza che facile immaginare ruoti attorno alla soglia dei 200 CV. Da segnalare, inoltre, il telaio con struttura a traliccio ed una nuova strumentazione digitale.
Quello che si profila all'orizzonte è un confronto da cuori forti: la nuova "Zetona" andrà a scontrarsi con l'Aprilia Tuono 1100 Factory, la imminente Ducati Streetfighter, la MV Agusta Brutale 1000 o la Yamaha MT-10 in attesa di scoprire i piani BMW che ad EICMA potrebbe fare debuttare la S1000 R derivata dalla attuale supersportiva S1000 RR.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti