Tu sei qui

MotoGP, Morbidelli: “Quartararo incredibile, io ho fatto solo un buon lavoro"

'Morbido' davanti a Rossi, ultima Yamaha. “Il 5° posto? Ho trovato le sensazioni che volevo. Questi sforzi ci consentono di confrontarci addirittura con la Yamaha ufficiale e la Suzuki”

MotoGP: Morbidelli: “Quartararo incredibile, io ho fatto solo un buon lavoro"

Franco Morbidelli è riuscito a battere il suo maestro, ovvero Valentino Rossi. A Buriram la sua Yamaha è infatti riuscita a conquistare il quinto posto. Una prestazione che rappresenta un’iniezione di fiducia a tutti gli effetti per l’alfiere SIC Petronas.

“È stata un’altra gara positiva per noi – ha esordito Franco - siamo riusciti a mostrare il nostro potenziale, rivelandoci competitivi. Credo che anche ad Aragon sarebbe potuta andare allo stesso moto, ma siamo felici per quanto accaduto questo weekend”.

Morbidelli entra nel merito.

Questa volta sono riuscito ad essere più veloce, trovando le sensazioni che volevo, anche se c’erano quattro piloti più veloci di noi. Dobbiamo quindi migliorare in curva, cercando di fare girare la Yamaha più facilmente”.

Fabio guarda quindi all’orizzonte.

“Il mio obiettivo è quello di continuare su questa strada, cercando quindi di mantenere l’attuale livello, nonostante sia facile avere alti e bassi in MotoGP. Basta infatti poco per essere avanti e poi ritrovarti indietro”.

Non manca poi una battuta su Quartararo.  

“Fabio sta facendo un qualcosa di incredibile, mentre io sto facendo un buon lavoro. Questi sforzi ci consentono di confrontarci addirittura con la Yamaha ufficiale e la Suzuki”.

Ad attenderlo ora c’è la tappa di Motegi.

“Sarà un fine settimana importante e non vedo l’ora di affrontarlo. Tra l’altro sono stato addirittura sul podio a Motegi in passato e quindi avrò uno stimolo in più”.  

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti