Tu sei qui

MotoGP, Sessione di test dei pneumatici Michelin in programma a Phillip Island

Una sessione extra di 20 minuti per la classe regina si svolgerà venerdì al GP d'Australia di Pramac-Generac

MotoGP: Sessione di test dei pneumatici Michelin in programma a Phillip Island

Share


Al Gran Premio di australia, venerdì ci sarà un'ulteriore sessione di test di 20 minuti per la classe MotoGP. Il test si svolgerà dalle 15:55 alle 16:15 ora locale e non conterà ai fini della classifica dei tempi delle prove combinate.

 

La sessione darà l'opportunità a Michelin, fornitore ufficiale di pneumatici MotoGP, di valutare un nuovo pneumatico posteriore slick su un circuito particolarmente impegnativo per il posteriore. Quest'ultima evoluzione ha una nuova costruzione progettata per migliorare le prestazioni su tutti i circuiti ed è già stata testata ai test di Barcellona, Brno e Misano con l'obiettivo di introdurla nel 2020. La versione che Michelin porterà al Gran Premio d'Australia è asimmetrica con un lato sinistro più duro e presenta le mescole esistenti appositamente progettate per combattere le enormi sollecitazioni cui sono sottoposti gli pneumatici a Phillip Island.

Ogni pilota avrà a disposizione un pneumatico posteriore nella nuova specifica e potrà scegliere tra una mescola morbida e una media. I piloti riceveranno anche un ulteriore pneumatico anteriore della loro specifica preferita - morbido, medio o duro - e sarà richiesto di effettuare un minimo di 11 giri cronometrati. Dopo la sessione di valutazione di 20 minuti, si deciderà se il pneumatico posteriore sarà aggiunto al fine settimana di gara del prossimo anno.

Questa sessione di test pneumatici può essere condotta solo in condizioni di asciutto e la Direzione Gara può quindi essere obbligata a modificare il Time Schedule di conseguenza.

 

Share

Articoli che potrebbero interessarti