Tu sei qui

Moto3, WUP: Canet e Marquez non si fermano, sono ancora primi ad Aragon

Lo spagnolo della Moto3 precede Garcia e McPhee. Arbolino è il migliore degli italiani in 7° posizione, 10° Dalla Porta. In Moto2 il leader del mondiale è primo davanti a Marini e Fernandez

Moto3: WUP: Canet e Marquez non si fermano, sono ancora primi ad Aragon

Sole splendente ma asfalto bagnato sul tracciato di Aragon, dove i piloti della classe minore hanno effettuato il loro Warm Up in vista delle corse di oggi pomeriggio. 

Moto3

I primi a scendere in pista questa mattina per il riscaldamento in vista del GP di Aragon sono stati i piloti della Moto3, alla ricerca del ritmo giusto in vista della gara di oggi. Il più veloce del turno è stato Aron Canet che ha bissato la pole position di ieri fermando il suo cronometro in 2.11.162 all'ultimo giro lanciato. Lo spagnolo, come detto, partirà dalla pole position e da lì dovrà cercare di scappare via per mantenere la leadership e diminuire il distacco in classifica mondiale da Lorenzo Dalla Porta. 

Dietro allo spagnolo un'altra sorpresa: dopo il terzo posto di Tatay nelle qualifiche di ieri (12° in questo Warm Up) in seconda posizione si è assestato Garcia, debuttante e sostituto di Romano Fenati, infortunato. 

Terza posizione per McPhee (3° fila per lui in gara) davanti a Masia e Lopez, che sono stati costantemente tra i migliori della sessione. 

6° tempo per Yurchenko davanti ad Arbolino, 7° casella della griglia per lui, e Ogura che oggi scatterà secondo. Chiudono la top10 Darryn Binder e Lorenzo Dalla Porta. L'italiano sta vivendo un weekend difficile e oggi scatterà dalla 12° casella dello schieramento, sarà vitale una buona partenza per non rimanere incastrato nel traffico del groppone, andare a prendere Canet e Arbolino ed evitare carambole. 

18° in questo Warm Up Andrea Migno (17° in griglia), 23° Foggia e 25° Vietti, che oggi partirà in 5° posizione. 

Moto2

Dopo Moto3 e MotoGP è stata l'ora del Warm Up anche per la classe intermedia che è riuscita a girare in condizioni di asfalto asciutto anche se con qualche chiazza di bagnato rimanente. Dopo la poleposition di ieri Alex Marquez si è confermato il più veloce del gruppo cercando ritmo e certezze in vista della gara. Il vantaggio di Alex sugli inseguitori in classifica è si ampio ma non ancora decisivo, oggi in gara dovrà stare attento. 

Dietro allo spagnolo si è classificato Luca Marini, che oggi sarà 4° sullo schieramento di partenza. Terzo tempo del Warm Up per Augusto Fernandez (2° in griglia) davanti a Lecuona, prima KTM del gruppo. 

5° Lowes davanti a Fabio Di Giannantonio, ormai costantemente tra i migliori del gruppo e pronto ad una gara importante anche per la conquista del titolo di debuttante dell'anno. 7° tempo per Raffin, sostituto di Schrotter e futuro pilota NTS,d davanti alla MC di Aegerter e al.a KTM di Martin. 10° posizione per Gardner davanti a Binder e al compagno di team in SAG, Nagashima. 

13° posizione per l'altra MV dello schieramento, quella di Stefano Manzi, che ha preceduto, nella classifica degli italiani Bulega, 16°, Corsi 19° e la tripletta Baldassarri, Locatelli Bezzecchi dalla 23° alla 25°posizione. Ancora più attardati Ruiu e Bastianini. 

 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti