Tu sei qui

Moto3, Operati con successo Fenati e Schrotter, rientro previsto in Thalandia

I due piloti si sono fratturati rispettivamente scafoide e clavicola a Misano, la Clinica Mobile ha collaborato agli interventi

Moto3: Operati con successo Fenati e Schrotter, rientro previsto in Thalandia

Romano Fenati e Marcel Schrotter si sono infortunati nel GP di Misano. L’italiano ha rimediato la frattura dello scafoide, il tedesco della clavicola. Entrambi sono stati operati in Italia, grazie anche all’interessamento della Clinica Mobile, che ha aiutato ad organizzare gli interventi.

Romano è stato operato a Rimini dal dottor Alfredo Bitonti dell’equipe del dottor Landi, Marcel a Reggio Emilia dal dottor Enrico Lancellotti. Entrambi i medici sono collaboratori della Clinica Mobile.

Clinica Mobile segue i piloti a 360° e ci siamo adoperati anche per aiutarli per le operazioni necessarie - spiega il responsabile Michele Zasa - Due ortopedici che collaborano con noi hanno condotto gli interventi nei loro ospedali di appartenenza. Le operazioni sono andate bene, è un po’ prematuro parlare di una prognosi certa essendo passato poco tempo dalle operazioni, ma le prime indicazioni per entrambi sono di un possibile rientro già in Thailandia. Vedremo come evolverà la situazione in questi giorni, sarà poi il responsabile medico del circuito di Buriram a decidere se potranno correre”.

Ad Aragon, Romano Fenati sarà sostituito da Jose Julian Garcia, attualmente impegnato nel CEV Moto3.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti