Tu sei qui

Yamaha R1 2020: primo contatto tra i cordoli di Jerez

VIDEO ONBOARD - Queste sono le immagini del nostro primo assaggio della belva di Iwata. Una versione della R1 migliorata, ancora più equilibrata ed efficace

Iscriviti al nostro canale YouTube

Siamo volati a Jerez per mettere alla prova tra i cordoli la nuova Yamaha R1, che è stata svelata al pubblico in anteprima a Laguna Seca. Noi eravamo lì negli Stati Uniti quando i veli sono stati tolti alla versione 2020 dell'ammiraglia sportiva della Casa di Iwata e adesso che l'abbiamo provata in pista possiamo confermare quanto detto dai tecnici.

Non si tratta 'solo' di una versione prodotta per essere allineata alla normativa Euro5, bensì della completa rappresentazione della maturità di un progetto, nato con l'idea di rendere unico il rapporto tra pilota e moto. WeR1, questa la chiave di lettura della nuova R1. Armonia tra uomo e macchina, equilibrio tra prestazioni e sfruttabilità.

Questo è solo un primo assaggio di quanto abbiamo vissuto a Jerez, ma possiamo garantirvi che una volta sfilato il casco il sorriso sul volto sarebbe stato più che sufficiente a far brindare con fiumi di sakè i tecnici giapponesi. Restate sintonizzati, perché a Jerez abbiamo girato in pista con Alex Lowes e Michael Van Der Mark, abbiamo fatto qualche passaggio montando la camera 360° e presto vi daremo un feedback completo sulla rinnovata R1 e sulla sorella più preziosa, la R1M.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti