Tu sei qui

Michelin punta sul virtuale: fornitore ufficiale di Gran Turismo Sport

Il costruttore francese diventa partner ufficiale per i prossimi FIA Certified Gran Turismo Championships, le gare riconosciute dalla Federazione

Games: Michelin punta sul virtuale: fornitore ufficiale di Gran Turismo Sport

Il muro che divide realtà e mondo virtuale diventa ogni giorno più sottile e tutti i più grandi attori del mondo Automotive stanno comprendendo sempre di più l'importanza di essere presenti in modo massiccio e da protagonisti nel sempre più vasto universo delle competizioni online, degli eSport ed in tutti quegli scenari che di fatto simulano la realtà in modo sempre più accurato e preciso.

Gran Turismo Sport è l'ultima evoluzione della piattaforma Sony per quanto riguarda le competizioni online a quattro ruote e per la prima volta un semplice videogioco è riuscito ad ottenere dalla FIA una certificazione ufficiale. Una vera e propria disciplina sportiva, riconosciuta dalla Federazione ed in grado di rappresentare una nuova dimensione ed un nuovo sbocco professionale anche per aspiranti piloti. Ricordiamo infatti che l'universo degli eSport sta attraversando una fase di crescita esponenziale e che i piloti più veloci nel mondo virtuale stanno iniziando a guadagnare cifre molto importanti, diventando dei veri e propri professionisti del volante.

La Michelin non è evidentemente rimasta insensibile al richiamo di questo universo virtuale ed ha annunciato di essere diventata il partner ufficiale di Gran Turismo Sport per la fornitura di pneumatici in occasione delle competizioni online certificate. Non si tratta solo di una sponsorizzazione, perché Michelin intende mettere a disposizione parte del proprio know how per consentire ai programmatori di replicare nel proprio software gli aspetti più dettagliati del comportamento dinamico delle gomme. Un vero travaso di tecnologia tra mondo reale e virtuale, destinato a rendere sempre più vicini i due mondi.

Con la release attesa per inizio ottobre, gli utenti di Gran Turismo potranno scaricare nuovi contenuti gratuiti del videogioco che coinvolgono Michelin e questa partnership:

1) Una nuova sezione Michelin all’interno del museo virtuale «Brand Central» di Gran Turismo Sport, che permetterà ai giocatori di approfondire il rapporto che lega Michelin al mondo del motorsport, delle performance e dell’innovazione;

2) L’offerta di pneumatici Michelin nella sezione «Tuning» di Gran Turismo Sport, che permetterà ai giocatori di costruire la propria strategia scegliendo pneumatici a mescola dura, media o morbida;

3) Nuove scenografie ambientate nei più importanti circuiti di gara con la presenza della marca Michelin.

Scott Clarke, vice-presidente esecutivo della regione Americhe del Gruppo Michelin e responsabile dei settori automotive, motorsport ed experiences, ha commentato in questo modo la nuova collaborazione.

“Questa partnership è un matrimonio perfetto, che unisce l’esperienza di guida virtuale di maggior successo e il leader mondiale in materia di pneumatici ad alte prestazioni. Michelin guida l’industria nell’ambito della simulazione dei pneumatici. Sviluppa e mette a punto dei pneumatici virtuali su veicoli virtuali prima ancora che essi siano prodotti, con un trasferimento estremamente accurato ai pneumatici reali, su auto reali. Combinare questa tecnologia con i dati reali ottenuti nel motorsport, consentirà a Sony di aggiungere più strategia relativa ai pneumatici all’interno del gioco e, nel lungo termine, aiuterà le persone a comprendere meglio il ruolo cruciale che i pneumatici Michelin giocano nell’ottimizzare le prestazioni del veicolo.”

Anche Kazunori Yamauchi, produttore della serie e presidente di Polyphony Digital, ha commentato questa iniziativa che rappresenta un altro step di crescita della sua creatura, nata nell'ormai lontano 1994.

“Il Campionato Gran Turismo Certificato FIA si fonda su un’esperienza tecnica di 25 anni che deriva dalla simulazione fisica automobilistica all'interno di Gran Turismo, nonché dalla cultura automobilistica unica acquisita nel corso degli anni. Con la sua passione per il motorsport e le solide conoscenze ingegneristiche, Michelin ci aiuta a perseguire il nostro obiettivo di colmare il divario tra corse virtuali e reali. Questa partnership pone inoltre l’accento sul ruolo chiave che giocano questi eventi sul futuro del motorsport”.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti