Tu sei qui

MotoGP, Quartararo: "Ho chiuso bruscamente il gas perché Rins era di traverso"

Il francese scivola alla prima curva e coinvolge Dovizioso. "L'highside dovuto al brusco rallentamento. Dovi ha preso una gran botta, gli manderò un messaggio. Una vera sfortuna, avevo il passo per vincere"

MotoGP: Quartararo: "Ho chiuso bruscamente il gas perché Rins era di traverso"

Si è concluso alla prima curva del primo giro il GP di Silverstone di Fabio Quartararo. Il debuttante francese, dopo aver dominato le prove libere e aver chiuso in quarta posizione le qualifiche, è stato protagonista di un highside in cui ha coinvolto anche Andrea Dovizioso che ha perso momentaneamente la memoria ed è stato portato all'ospedale di Coventry per controlli. 

"Mi dispiace molto per la caduta e per Dovizioso - ha detto Quartararo - spero che lui stia bene e dopo gli manderò un messaggio. Ha preso una gran botta spero che riuscirà a tornare in forma per Misano. Io sto bene, ho dolore a un fianco ma niente di che". 

Qual'è stata la causa della caduta?

"Rins davanti a me ha perso il posteriore e io ho dovuto chiudere il gas in modo molto aggressivo - ha spiegato Fabio - a quel punto ho perso aderenza e ho fatto un highside che ha coinvolto anche Dovizioso. E' un vero peccato ma non sono l'unico ad aver perso grip in quella curva". 

Dopo un weekend da protagonista, quindi, Quartararo non ha potuto dimostrare il suo potenziale in gara. Per cosa avresti lottato?

"Guardando il passo dei migliori sulla carta sarei potuto stare con loro e giocarmi la vittoria - ha affermato Quartararo - La peggiore classifica che ho avuto nel weekend è stato il quarto posto della qualifica e avevo il ritmo dei migliori. Quindi, per tutti questi motivi e lasciando perdere la caduta, sono contento perché ho migliorato molto il mio passo con le gomme dure e ho fatto un passo in avanti con la moto. Cadere è un peccato perché sono stato sempre davanti questo weekend e anche stamattina ero andato molto forte nel WUP". 

Prossimo appuntamento a Misano. Quali sono le aspettative?

"Sono veloce e con il team abbiamo migliorato molto la moto - ha concluso Fabio - Prima della gara avremmo dei test importanti sulla pista di Misano e spero che mi aiuteranno a preparare al meglio la gara".

Audio raccolto da Matteo Aglio

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti