Tu sei qui

SBK, ULTIM'ORA: Eugene Laverty con BMW nel 2020

Il pilota nordirlandese saluterà a fine stagione la Ducati V4 di GoEleven per saltare in sella alla S 1000 RR, prendendo il posto di Reiterberger  

SBK: ULTIM'ORA: Eugene Laverty con BMW nel 2020

Il mercato non dorme mai. Questo detto, oltre che per il calcio, sembra pure valere per il mondo delle due ruote. Già, perché dopo la separazione tra Alvaro Bautista e la Ducati, c’è un altro pilota che ha deciso di salutare la Panigale V4. Si tratta di Eugene Laverty.

Nella prossima stagione il nordirlandese avrà infatti il compito di tenere alti i colori della BMW. La Casa di Monaco ha infatti puntato sulle sue qualità dopo aver scaricato Markus Reiterberger: “Ringrazio ovviamente Markus per il contributo che ha dato al nostro progetto di crescita – ha commentato Shaun Muir, responsabile del team – per il prossimo anno abbiamo deciso di affidarci alle qualità di Eugene, un pilota che conosco bene e ritrovo dopo un solo anno. Grazie alla sua esperienza, Laverty ci aiuterà a crescere ed essere ancora più competitivi in ottica 2020. Proverà la moto in occasione dei test di novembre e siamo fiduciosi che possa rendere il progetto Superbike ancora più emozionante”.

Tempo quindi di cambiamenti per il Mondiale Superbike, con Laverty che a fine stagione saluterà GoEleven dopo un anno per andare a cavalcare la S1000RR. Ricordiamo che tra gli obiettivi di BMW c’era anche Scott Redding, ma a questo punto il pilota britannico è da considerarsi praticamente un tassello del puzzle Ducati in ottica 2020. Per quanto riguarda la squadra di Shaun Muir, resta da attendere l’ufficialità del rinnovo con Tom Sykes, cosa che pare però praticamente scontata.

Categoria: 
SBK

Articoli che potrebbero interessarti