Tu sei qui

Moto2, La MotoGP può attendere, Alex Marquez resta con Marc VDS nel 2020

Il pilota spagnolo, attuale leader del campionato, il prossimo anno correrà ancora in Moto2: "potrò continuare a prepararmi per la classe regina"

Moto2: La MotoGP può attendere, Alex Marquez resta con Marc VDS nel 2020

Alex Marquez resterà in Moto2 anche il prossimo anno e non cambierà neppure squadra. L’annuncio ufficiale è arrivato oggi e conferma l’accordo tra il pilota spagnolo e il team Marc VDS. L’attuale leader del campionato Moto2 aveva provato a esplorare un eventuale passaggio in MotoGP, ma ha preferito posi aspettare.

"Sono molto felice di poter annunciare che la prossima stagione continuerò con il Team Estrella Galicia 0,0 Marc VDS in Moto2 - ha detto Alex Marquez - Sono molto grato per la fiducia del team. Con la sua rinnovata struttura tecnica, che è parte fondamentale del successo attuale, potrò continuare un altro anno per migliorare come pilota, aumentare il mio livello di guida e prepararmi a realizzare il mio sogno di fare il salto in MotoGP. Sono anche grato per la fiducia di Estrella Galicia 0,0 in tutti questi anni e di Marc Van der Straten che continuerà a sostenermi nella mia carriera sportiva per poter lottare per raggiungere i miei obiettivi nella categoria Moto2".

Il proprietario del team, Marc Van der Straten, ha aggiunto: "sono davvero felice che questo ragazzo, pilota, uomo, rimarrà con noi per un altro anno. Una sua promozione in MotoGP l'anno prossimo ci avrebbe entusiasmato, perché vogliamo il meglio per lui e perché se lo merita. Tuttavia, non mi sarebbe piaciuto se fosse rimasto un altro anno in Moto2 gareggiando in un'altra squadra. Se dovesse vincere il titolo quest'anno, sarebbe stato di cattivo gusto per lui lottare per difenderlo nel 2020 per una squadra avversaria. Fortunatamente, rimarrà a casa e potrà completare tutta la sua carriera in Moto2 con il team che lo ha visto crescere".

Joan Olivé, il Team Manager, ha commentato: “siamo molto felici di poter contare su Alex per un altro anno. Questa stagione è stata molto positiva e ci stiamo divertendo molto con lui. Abbiamo creato e consolidato un gruppo umano e professionale di altissima qualità con il quale stiamo lavorando molto bene, quindi potergli dare continuità e lottare per continuare a raccogliere successi insieme è una grande notizia. D'altra parte, questo rinnovo è molto importante, perché permetterà sia ad Alex che alla squadra di concentrarsi sul campionato con la tranquillità di sapere che il prossimo anno continueremo insieme. Voglio ringraziare Alex per aver continuato a fidarsi di noi, così come tutti gli sponsor per essere sempre al nostro fianco e per aver scommesso su questo progetto".

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti