Tu sei qui

MotoGP, Campinoti: "Lorenzo? Abbiamo puntato su Miller, starà con noi"

"Mancano solo pochi dettagli. L'interessamento di Lorenzo ci ha lusingati, vuol dire che abbiamo lavorato bene"

MotoGP: Campinoti: "Lorenzo? Abbiamo puntato su Miller, starà con noi"

La vicenda che ha animato il fine settimana del Red Bull Ring si è svolta fuori dalla pista ed ha riguardato fino all'ultimo secondo un pilota che neanche era presente in Austria. Stiamo ovviamente parlando di Jorge Lorenzo e dell'avvicinamento che c'è stato nei confronti della Ducati per tentare di trovare una soluzione per riportare il maiorchino alla corte di Borgo Panigale già nel 2020, un anno prima della scadenza del contratto di Jorge con la Honda.

L'unica Ducati plausibilmente disponibile ad ospitare Lorenzo nel 2020 era quella di Jack Miller, ed è stato lo stesso interessato a confermare che questa ipotesi era molto più che un semplice pettegolezzo estivo. Un contatto tra lo spagnolo e la Casa italiana c'è realmente stato ed il contratto dell'australiano per il futuro è stato in bilico.

Oggi ci ha pensato Paolo Campinoti, intervistato dai colleghi di Sky Sport MotoGP, a chiarire la situazione allontanando del tutto questa ipotesi e confermando la volontà da parte della compagine toscana di andare avanti con Miller anche nel 2020, confermando di fatto anche la veridicità delle voci che sono circolate durante il fine settimana.

"Per noi Jack è stato un investimento a lungo termine, seguendo lo spirito del nostro team che è quello che formare dei giovani talenti in MotoGP e poi portarli nelle squadre ufficiali. Spero si formalizzi tutto al più presto con lui, siamo agli ultimi dettagli".

Per quanto riguarda la vicenda legata a Lorenzo, Campinoti ha commentato in questo modo.

"Per quanto ci riguarda noi abbiamo sempre puntato su Jack, anche se ovviamente Lorenzo è un grandissimo campione. Ufficialmente a noi non è mai stato detto niente, ma anche un minimo di interesse nei nostro confronti da parte sua ci lusinga, perché se un pilota come Lorenzo ha pensato di venire con noi vuol dire che il lavoro che abbiamo fatto in questi anni è apprezzato e percepito da tutti. Ripeto, noi non eravamo al corrente di niente in via ufficiale, sono rimasti rumor. Abbiamo puntato su Jack ed alla fine sarà con noi".

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti