Tu sei qui

MotoE a fuoco: le immagini dal paddock del Red Bull Ring

I pompieri sono intervenuti sulla moto di Niki Tuuli che è stata messa in sicurezza e poi spostata

MotoE: MotoE a fuoco: le immagini dal paddock del Red Bull Ring

Share


Come vi abbiamo già raccontato, questo pomeriggio la MotoE di Niki Tuuli ha preso fuoco mentre era attaccata alla colonnina di ricarica. Ora possiamo mostrarvi qualche immagini che testimoniano l'intervento dei pompieri addestrati per situazioni di questo genere.

Al momento non è ancora stata resa nota la causa dell'incendio (o addirittura dell'esplosione, perché molti testimoni raccontano di avere sentito un violento scoppio) e le indagini sono in corso.

In casa di incendio della batteria, i pompieri provvedono a raffreddare la moto con degli speciali estintori in modo da poterla poi spostare in particolari casse. Il problema infatti delle batterie al litio è che non si possono semplicemente spegnere, ma bisogna aspettare che il fuoco si estingua da solo.

Per questo ci sono delle casse in cui porre la moto in modo da non correre rischi.

Share

Articoli che potrebbero interessarti