Tu sei qui

SBK, Ducati rischia di perdere Bautista: è a un passo dalla Honda

La HRC prepara un rientro in grande stile e stringe su Alvaro per soffiarlo alla Rossa che non ha ancora risposto allo spagnolo

SBK: Ducati rischia di perdere Bautista: è a un passo dalla Honda

Honda sta preparando il colpo di mercato dell’anno in SBK e Alvaro Bautista è il suo obiettivo. Il pilota spagnolo, nelle scorse settimane, aveva ammesso di avere ricevuto una chiamata da Tokyo, mentre da Borgo Panigale tutto taceva.

Logicamente, dopo le tante cadute nelle ultime gare, Alvaro aveva visto diminuire la sua forza al tavolo delle trattative con Ducati, ma la sua proposta per restare in rosso non sarebbe stata comunque troppo esosa. Un investimento che avrebbe comunque ripagato, perché non si può dimenticare che Bautista ha vinto le prime 11 gare dell’anno, 14 in totale in questa stagione, portando la Panigale V4R direttamente fra i protagonisti della SBK.

Questo non dev’essere bastato ai piani alti di Borgo Panigale, perché nemmeno a Laguna Seca è arrivata la sua riconferma. Logico che Alvaro si sia incominciato a guardare intorno e Honda cercava proprio un top rider come lui.

Se i piloti della SBK sono in vacanza in queste settimane, non si può dire lo stesso dei manager, che lavorano su tutti i fronti. Dopo la 8 Ore di Suzuka qualcosa si è mosso e lo spagnolo è sempre più tentato di cedere alle lusinghe della Honda, con cui ha già corso in MotoGP, dal 2012 al 2014.

Anche perché HRC ha deciso di fare sul serio anche nelle derivate di serie. La nuova CBR gira già da mesi in Giappone e la Honda, dopo avere tastato il terreno quest’anno, vuole schierare il prossimo anno una squadra al 100% ufficiale.

In questo quadro mancava solo un tassello: il pilota. Bautista è l’ideale e le trattative sono già in uno stadio avanzato. Se il colpo riuscisse, Honda farebbe a Ducati nuovamente lo stesso scherzo già riuscito in MotoGP con Lorenzo, soffiargli uno dei migliori piloti.

Per quanto riguarda il compagno di squadra dello spagnolo, probabilmente si punterà su un giapponese.

La SBK è in vacanza, ma quando tornerà in pista potrebbe avere già cambiato volto.

Categoria: 
SBK

Articoli che potrebbero interessarti