Tu sei qui

MotoGP, L'addio di Petrucci e Melandri a Luca Semprini, per entrambi un amico

Sia Danilo che Marco hanno lavorato al fianco di Luca ed oggi hanno voluto salutarlo ricordando momenti belli ed intensi di un rapporto che è sempre andato oltre il semplice lavoro

MotoGP: L'addio di Petrucci e Melandri a Luca Semprini, per entrambi un amico

Luca Semprini aveva negli ultimi anni lavorato al fianco dei piloti Ducati, prima in SBK e da quest'anno in MotoGP. Ha accompagnato Chaz Davies nei primi successi in sella alla Panigale V2, ha poi vissuto il ritorno in gara di Marco Melandri, capace di volare con la bicilindrica italiana ma anche di vivere momenti difficili.

In questa stagione Luca stava invece seguendo Danilo Petrucci in MotoGP, nel suo delicato ruolo di addetto stampa. Il classico uomo tra l'incudine ed il martello, che deve gestire con grande capacità tutti gli scenari riuscendo a restare calmi in situazioni che farebbero spazientire chiunque. 

Luca non c'è più, ma è bello scoprire che per questi piloti non è stato 'solo' un addetto stampa, ma molto di più. Danilo Pertrucci ha voluto ricordare quel magnifico abbraccio al Mugello, dopo la conquista di un trionfo inaspettato. Un abbraccio tra il Petrux e tutti gli uomini che hanno contribuito a creare le condizioni per raggiungere quel traguardo. Il volto sorridente di Luca spicca in questa foto ed è da brividi anche il saluto di Danilo.

"Con me nel mio momento migliore. Ti ricorderò per sempre così. Mi mancherai Luca". 

Anche Marco Melandri ha affidato ai Social un messaggio per Luca, che testimonia come tra i due ci fosse una sincera amicizia oltre che un rapporto professionale.

Il saluto di Melandri a Luca Semprini

"Un risveglio surreale...Ci lascia una persona con cui avevo un rapporto speciale...al telefono la nostra risposta era sempre: Hey moto! Lo facevamo per ricordo di un evento che ci fece ridere un sacco! Alle gare quando ero girato male le nostre risate con Matteo Cavadini mi ridavano serenità ed allegria...Sono nel tuo ultimo post, eri una delle poche persone del paddock che chiamavo Amico! Buon viaggio amico mio! Mi mancheranno anche le tue lamentele!! RIP Luca"

 

 

 

Articoli che potrebbero interessarti

 
Privacy Policy