Tu sei qui

Moto2, Baldassarri rinuncia alla MotoGP e continua con Pons nel 2020

Niente Ducati Avintia per il marchigiano nella prossima stagione, che prosegue nella categoria intermedia con al fianco Augusto Fernandez

Moto2: Baldassarri rinuncia alla MotoGP e continua con Pons nel 2020

Nelle ultime settimane il suo nome è stato al centro delle trattative di mercato, tanto che in molti lo vedevano pronto al salto nella classe regina in sella alla Ducati del team Avintia. Alla fine Lorenzo Baldassarri rimarrà in Moto2 anche nella prossima stagione.

In mattinata il team Pons ha infatti ufficializzato il rinnovo contrattuale fino al 2020 per il pilota marchigiano, attualmente quarto nella classifica iridata. Baldassarri ha quindi preferito proseguire il proprio percorso nella classe intermedia, rinunciando alla MotoGP.

A questo punto diventa interessante capire chi andrà sulla Ducati del team Avintia, dal momento che Tito Rabat non sembra intenzionato a proseguire l’avventura con la squadra spagnola. Tornando invece sul team Pons, il secondo pilota per la prossima stagione sarà nuovamente Augusto Fernandez, che in questo 2019 ha saputo mettersi in luce per la sua costanza, tal punto da essere terzo nella classifica iridata avendo addirittura saltato due GP per infortunio..

Pons ribadisce quindi la fiducia in entrambi i piloti con l’obiettivo di arrivare sul trono della Moto2.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti