Tu sei qui

SBK, 8 Ore di Suzuka: il tifone Nari regala la pole alla Yamaha

A causa del meteo la Direzione Gara ha deciso di cancellare la Top 10 Trial, l'ordine di partenza sarà stabilito in base ai tempi del venerdì

SBK: 8 Ore di Suzuka: il tifone Nari regala la pole alla Yamaha

Alla fine ci si è messo di mezzo il meteo a giocare un brutto scherzo a squadre e piloti, impegnati questo weekend nella 42^ edizione della 8 Ore di Suzuka. A causa del passaggio del tifone Nari, la direzione gara ha deciso di giocare d’anticipo, cancellando la Top Ten Trial del sabato, ovvero l’ultima qualifica che avrebbe delineato le prime dieci posizioni sullo schieramento.

Il maltempo è quindi protagonista all’Ottovolante, tanto che stamani la 4 Ore riservata alla SuperSport è terminata prima del tempo a causa della pioggia, che ha visto un susseguirsi di cadute e numerose uscite di pista. Meglio quindi evitare rischi inutili e rivedere il programma di giornata.

A questo punto, vista la cancellazione della Top Ten Trial, l’ordine di partenza si baserà sulla classifica generale dei tempi in qualifica realizzati al venerdì. Davanti a tutti scatterà quindi la Yamaha ufficiale di Nakasuga, van der Mark e Lowes, seguita dalla Kawasaki del tridente formato da Rea-Haslam-Razgatlioglu, mentre terza la Honda ufficiale HRC con Bradl, Kiyonari e Takahashi. Col settimo tempo la Yamaha YART di Canepa.

Il via della gara è previsto per le 4:30 di domenica mattina e non dovrebbero esserci modifiche all’orario. Ovviamente la situazione verrà valutate attentamente nella ore precedenti il via.  

Categoria: 
SBK

Articoli che potrebbero interessarti