Tu sei qui

MotoGP, ULTIM'ORA. Lorenzo non tornerà sulla Honda prima del GP di Silverstone

Jorge e il team HRC hanno deciso di saltare le gare di Brno e Austria per evitare rischi. Il suo posto sarà preso dal collaudatore Stefan Bradl

MotoGP: ULTIM'ORA. Lorenzo non tornerà sulla Honda prima del GP di Silverstone

Jorge Lorenzo non sarà in pista a Brno, salterà anche il Gran Premio di Austria e lo rivedremo in sella alla sua Honda solo a Silverstone. La notizia è stata data ufficialmente da Honda.

Lo riportiamo integralmente.

Dopo aver subito fratture alle vertebre T6 e T8 durante il GP d'Olanda, Jorge Lorenzo ha scelto di continuare a concentrarsi sul suo recupero e tornerà per il GP d'Inghilterra il 25 agosto.

Jorge Lorenzo e il Team Repsol Honda hanno deciso di comune accordo che è meglio che Lorenzo perda sia il round ceco che quello austriaco per continuare la sua riabilitazione ed evitare ogni ulteriore rischio di infortunio. Dopo aver trascorso la pausa estiva lavorando sulla sua guarigione, le condizioni di Lorenzo sono migliorate ma ha ancora un po' di dolore e la sua possibilità di movimento su una moto rimane limitato. Silverstone è stato fissato come nuovo obiettivo per il suo ritorno in sella.

Al suo posto, Stefan Bradl guiderà di nuovo la RC213V con i colori del Team Repsol Honda. La presenza del tedesco era inizialmente prevista come wild card per il GP della Repubblica Ceca, ma ora sostituirà Lorenzo come ha già fatto al Sachsenring”.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti