Tu sei qui

MotoGP, Sachsenring, LIVE qualifiche: decima pole in Germania per Marquez

Cronaca in DIRETTA MOTOGP LIVE delle qualifiche del Gran Premio di Germania: Marc batte Quartararo e Vinales. Rossi scatta 11°

MotoGP: Sachsenring, LIVE qualifiche: decima pole in Germania per Marquez

ORE 15:05 - Termina qui la nostra cronaca diretta delle qualifiche dal Sachsenring. L'appuntamento è per domani con il LIVE della gara. restate sintonizzati su GPone per tutti le dichiarazioni dei protagonisti e gli aggiornamenti direttamente dal Paddock.

ORE 15:03 - Questa sarà la griglia di partenza del Gran Premio di Germania dal Sachsenring.

GRIGLIA DI PARTENZA MOTOGP SACHSENRING

ORE 15:01 - Davvero impressionante il volo di Danilo Petrucci durante la Q2. Il pilota della Ducati ha perso l'anteriore della sua GP19 mentre era oltre i 180 km/h. La scivolata è stata molto lunga, ma per fortuna le vie di fuga erano più che sufficienti in quel punto del tracciato e on sembra ci siano state particolari conseguenze per il Petrux.

ORE 14:59 - Marquez alla decima pole consecutiva in Germania: "Non è male la decima pole consecutiva, ma in realtà ogni anno cambia tutto. Sono comunque contento del passo che ho capito di avere in FP4, la squadra ha fatto un lavoro perfetto. Adesso non resta altro che trovare la gomma giusta. Lo sguardo con Vinales nella corsia box? Un po' di strategia!".

ORE 14:58 - Anche Maverick Vinales davvero soddisfatto del risultato: "Contento, ma avrei anche potuto fare di più. Non ho fatto il mio giro perfetto, ma almeno sono contentissimo di quanto fatto in FP4. La moto mi sembra davvero a posto. Domani ci divertiremo".

ORE 14:55 - Grande soddisfazione per Quartararo: "Abbiamo fatto tutti i controlli e siamo partiti. Sono davvero contento di quanto fatto oggi, sono davvero soddisfatto di poter partire domani in prima fila. Su questa pista è importante. Devo dire che Marquez ha un ritmo incredibile, ma in gara ci proveremo fino alla fine".

ORE 14:53 - Ottima prestazione per Morbidelli, che ha chiuso al 7° posto aprendo la 4a fila. Rossi non è invece riuscito nel Q2 a migliorare il riferimento segnato in Q1. Valentino scatterà 11° domani.

ORE 14:51 - Marquez conquista la pole limando ancora il proprio miglior tempo nell'ultimo passaggio, davanti a Quartararo e Rins. 5° Miller davanti a Crutchlow e Morbidelli. Questa la classifica.

Q2

ORE 14:49 - Per fortuna Danilo si è allontanato sulle sue gambe, tutto ok per il pilota Ducati. Nel frattempo gran lotta in pista tra Quartararo, Vinales e Marquez, che però è ancora leader.

ORE 14:47 - Brutta caduta alla curva 9 per Danilo Petrucci. La moto ha fatto diverse piroette prima di riatterrare. Sembra che ci sia qualche problemino per Danilo.

PETRUCCI

ORE 14:44 - Miller strappa il secondo posto ed è la migliore Ducati in classifica. Anche Vinales sta migliorando i propri riferimento, dopo aver anche rischiato di perdere l'anteriore della moto alla 12. Rossi sempre 11°, sta rientrando in pista per l'ultimo tentativo. Adesso Valentino ha una morbida al posteriore.

ORE 14:42 - Marquez lima il proprio tempo e ferma il cronometro in 1'20,215 stabilendo il nuovo record del tracciato tedesco. Alle sue spalle sempre Rins, Quartararo e Miller. Vinales 5° su Crutchlow. Rossi è rientrato ai box per un problema al freno anteriore. Vinales si sta migliorando

ORE 14:40 - Quartararo irrompe tra le prime posizioni, prendendosi il terzo posto provvisorio. Il francese sta continuando a spingere nel secondo giro lanciato e si sta migliorando. Petrucci ha protestato per essere stato rallentato, apparentemente da una Suzuki. Marquez ha cambiato gomme ed è già in pista per il secondo tentativo. 

ORE 14:38 - Errore di Rins, che è andato largo ma è riuscito a non cadere. Questa la classifica dopo la prima tornata di tentativi. 

Q2

ORE 14:37 - Marquez si prende il miglior tempo nel primo tentativo davanti a Rins e Miller. Vinales 4° su Pol Espargarò. Marquez sta anche migliorando il proprio riferimento nel secondo tentativo.

ORE 14:35 - Nel box Yamaha sono riusciti a sistemare la moto con cui Rossi è caduto, che ora riprenderà dunque la pista con la stessa M1 con cui è caduto in Q1. Vinales in pista con doppia soluzione dura di gomme, lo spagnolo sta replicando la strategia di Rossi in Q1

ORE 14:33 - Ecco la lista dei 12 piloti che si giocheranno la pole del Gran Premio di Germania al Sachsenring

LISTA PILOTI Q2

ORE 14:32- Questa l'immagine di Rossi che spinge la moto nella ghiaia dopo la caduta. E' riuscito a riportarla ai box, ora i meccanici stanno cercando di riparare i pochi danni rimediati nella scivolata per consentire a Rossi di prendere parte alla Q2 utilizzando la moto 'migliore'.

CADUTA ROSSI IN Q1

ORE 14:29 - Grande delusione ovviamente per Davide Tardozzi, che ha parlato ai microfoni di Sky: "Il problema è che non sappiamo cosa succede, altrimenti avremmo risolto. I piloti si lamentano della moto, e mi pare chiaro che non stiamo performando quanto dovremmo".

ORE 14:27 - Questa la classifica finale della Q1, con Dovizioso messo fuori solo per 3 millesimi. Una vera beffa per il pilota della Ducati. Quarto posto per Bradl, davanti alla coppia Aprilia con Aleix Espargarò e Andrea Iannone.

Q1

ORE 14:25 - Impresa di Nakagami, che si prende il secondo posto e mette fuori dalla Q2 Dovizioso! Il giapponese si è preso il secondo tempo alle spalle di Rossi. Dovizioso scatterà 13° domani.

ORE 14:24 - Caduto Rossi. Sembra una scivolata innocua per il pilota, ma non è di certo la migliore premessa in vista della Q1. Forse è caduto alla curva 1.

ORE 14:22 - Rossi per il suo secondo time attack ha scelto una media all'anteriore ed una morbida al posteriore. Una tattica che ha pagato, visto che si è preso il miglior tempo scalzando Dovizioso. Per Valentino un crono di 1'20,933

ORE 14:20 - Caduta per Tito rabat alla curva 1, mentre Dovizioso si prende il miglior tempo della sessione, fermando il cronometro in 1'21,105. Dovizioso e Rossi in Q2 in questo momento

ORE 14:19 - Questa la classifica quando mancano circa 6 minuti alla bandiera a scacchi della sessione Q1. Dovizioso si sta migliorando, potrebbe avvicinare Rossi

Q1

ORE 14:17 - Rossi si è anche migliorato di un altro paio di decimi nel secondo tentativo ed in questo momento tutti i piloti stanno rientrando ai box per cambiare le gomme. Dovizioso per adesso è fuori dalla Q2 ed è anche alle spalle di Andrea Iannone.

ORE 14:14 - Rossi si prende il primo tempo in questa sessione, davanti ad Aleix Espargarò. Questa la classifica con i primi riferimenti. Dovizioso ha buttato il primo giro lanciato.

Q1

ORE 14:12 - Valentino Rossi tenta un azzardo: è entrato in pista con una media all'anteriore ed una gomma dura al posteriore. I piloti stanno per segnare i primi riferimenti di questa sessione.

ORE 14:09 - Questa la lista di piloti che si giocheranno l'accesso alla Q2. Da tenere sotto osservazione Nakagami ed Aleix Espargarò. Il giapponese si è dimostrato velocissimo a dispetto dell'infortunio alla caviglia.

Q1

ORE 14:07 - Tutto pronto per l'inizio delle qualifiche. Sta per scattare la Q1 e gli occhi sono puntati su Rossi e Dovizioso, che devono cercare assolutamente di passare il turno. Scattare troppo indietro in griglia su questo tracciato potrebbe condannare ad una rimonta davvero difficile.

ORE 14:03 - Bandiera a scacchi sulla 4a sessione di libere al Sachsenring. Vinales ha messo tutti in riga. Le Suzuki sono apparse molto competitive sul passo gara, mentre Quartararo è sotto osservazione per il suo problema alla spalla.

CLASSIFICA FP4 SACHSENRING

ORE 14:01 - Vinales e Marquez hanno un ritmo del tutto allineato, mentre Quartararo è palesemente dolorante alla spalla e potrebbe aver perso parte dello spunto in vista delle qualifiche.

ORE 13:59 - Pol Espargarò fa volare in 5a posizione la sua KTM, ad appena 5 decimi da Vinales. Lo spagnolo riesce come al solito a stabilire riferimento inavvicinabili per gli altri piloti della Casa austriaca.

ORE 13:57 - La classifica è cambiata, con Vinales che ha strappato la prima posizione a Marquez. Nakagami è risalito fino alla 4a posizione, ma una volta rientrato ai box è stato costretto ad utilizzare le stampelle per camminare nel box. Il giapponese accusa un forte dolore alla pianta del piede sinistro.

FP4

ORE 13:54 - Lucio Cecchinello ha dichiarato ai microfoni di Sky che la partecipazione del giapponese alla gara potrebbe essere a rischio.

ORE 13:51 - Nakagami potrebbe avere qualche problemino fisico in gara. L'ematoma che si era formato dopo l'impatto con Rossi ad Assen, si è spostato sotto la pianta del piede e gli crea grossi problemi ad appoggiare il piede sulla pedana della moto. Il giapponese è veloce sul giro secco, ma resta da capire quanto possa reggere alla distanza. 

ORE 13:48 - La Yamaha continua ad avere 4 moto in top ten, con Vinales 2°, Quartararo 4°, Rossi 6° e Morbidelli 10°. La M1 è molto competitiva su questo tracciato.

ORE 13:46 - Marquez sta continuando a girare in pista e per adesso ha messo assieme il maggior numero di giri in questa sessione, con già 13 passaggi al proprio attivo. Dovizioso continua a navigare oltre la decima piazza. In questo momento è 11° a circa un secondo da Marquez. 

ORE 13:43 - Tanti piloti potrebbero tentare l'azzardo di utilizzare in qualifica una gomma dura o media. La morbida infatti offre una dose aggiuntiva di grip, ma solo per un singolo giro. Invece le altre due soluzioni offrono grip simile, ma garantiscono la possibilità di fare più di un tentativo di giro veloce.

ORE 13:41 - I piloti stanno girando ad un ritmo di circa un secondo più lento rispetto a quanto visto nella FP3. Marquez sta continuando però a migliorare il proprio riferimento, ed ora ha fermato il cronometro in 1'21'231

ORE 13:38 - Due errori in pista per Miller e Syahrin, con l'australiano che è riuscito a fare solo una escursione fuori pista mentre il malese è caduto con la sua KTM del Tech3. Intanto La classifica è cambiata ed in questo momento è Marquez a condurre le danze.

FP4 MOTOGP GERMANIA

ORE 13:36 - Valentino monta in questo momento una coppia di gomme dure, ma le scelte dei piloti in pista sono molto diverse fra loro. Vinales ha la stessa soluzione di Rossi, mentre Rins ha una media all'anteriore ed una morbida al posteriore. I piloti stanno sperimentando le varie soluzioni per scegliere poi la configurazione da utilizzare in gara.

ORE 13:33 - La FP4 inizia nel segno delle Yamaha. Miglior tempo subito per Vinales, su Quartararo e Morbidelli. I tre piloti in sella alla M1 riescono ad essere immediatamente veloci. Rossi nel frattempo arriva sul traguardo e si prende il miglior tempo provvisorio.

ORE 13:31 - Inizia la sessione, i piloti sperimenteranno le ultime soluzioni alla ricerca del perfetto passo gara e dopo affronteranno la Q1 e la Q2 che determineranno la griglia di partenza del GP di Germania.

FP4 MOTOGP SACHSENRING

 

ORE 13:30 - Benvenuti alla nostra cronaca LIVE delle qualifiche del Gran Premio di Germania dal Sachsenring. Le moto stanno per entrare in pista per la FP4. Fabio Quartararo sarà in pista, nonostante la sublussazione rimediata durante la terza sessione di libere. Il francese non sembra avere problemi, ma resta da comprendere quanto possa soffrire in sella.

Tutto è pronto al Sachsenring per la caccia alla nona pole della stagione MotoGP 2019. Il Gran Premio di Germania ha avuto un solo padrone assoluto nelle ultime stagioni e stiamo parlando di Marc Marquez, che riesce su questo tracciato ad esaltarsi forse in modo persino maggiore rispetto a quanto riesce a fare altrove. Il toboga tedesco si addice perfettamente alle sue caratteristiche e Marc ha fatto già capire nelle prove libere di voler attaccare, puntando senza mezzi termini alla conquista della pole.

Tuttavia il campione della Honda potrebbe trovare sul proprio cammino degli avversari particolarmente ostici e stiamo parlando in particolare delle due Yamaha di Fabio Quartararo e Maverick Vinales. Il francese sta continuando ad incantare con la sua guida in sella alla M1, una moto che riesce ad interpretare sempre meglio e che ormai gli consente di lottare in ogni singola sessione per un posto tra i primi tre in classifica.

Vinales è fresco del successo di Assen, ed ha dichiarato senza mezzi termini che nella sua situazione di classifica l'unica strategia possibile è quella di attaccare sempre. Un'attitudine che potrebbe rappresentare più di una spina nel fianco sia per Marquez che per gli altri piloti ancora coinvolti nella lotta al titolo. Lo spagnolo della Yamaha può infatti permettersi di rischiare molto più di quanto forse farebbero dei rivali e questo può rappresentare un grande vantaggio soprattutto dal punto di vista psicologico.

Andando poi nella seconda fila virtuale che ci ha consegnato fino a questo momento il weekend di Sachsenring, è assolutamente da sottolineare la bellissima prestazione di Cal Crutchlow, 4° con una tibia fratturata prima dell'inizio del weekend di gara. Il britannico condivide la sua seconda fila momentanea con Alex Rins e Franco Morbidelli. Entrambi hanno scelto di tentare il time attack utilizzando una gomma dura, un rischio che ha evidentemente pagato. 

Danilo Petrucci è invece settimo ed è il primo pilota Ducati in classifica, davanti a Jack Miller. La GP19 non digerisce in modo particolarmente positivo il tracciato tedesco, ma mentre Danilo e Jack sono almeno stati in grado di restare attaccati ai tempi dei migliori, non è stato altrettanto efficace Andrea Dovizioso, solo 14° seppure a meno di un secondo dal battistrada Marquez. Il punto è che su questa pista, basta poco per ritrovarsi catapultati in fondo alla classifica e Dovizioso deve assolutamente invertire la tendenza nei confronti di Marquez se vuole tenere in vita le proprie chance iridate. 

A chiudere la top ten e dunque la lista dei piloti che hanno guadagnato l'accesso diretto alla Q2, c'è la seconda Suzuki con Joan Mir e la KTM di Pol Espargarò, che ancora una volta ha portato la RC16 tra i migliori, confermandosi unico in grado di spremere tutto il potenziale della moto austriaca. 

DIRETTA LIVE QUALIFICHE GRAN PREMIO DI GERMANIA AL SACHSENRING -  TUTTI CONTRO MARQUEZ

Questa la classifica combinata delle prove libere al Sachsenring:

CLASSIFICA COMBINATA FP3 MOTOGP SACHSENRING

Valentino Rossi è dunque il primo escluso dall'accesso diretto alla Q2 ed in questa occasione i 7 millesimi incassati da Pol Espargarò hanno davvero il sapore della beffa. Il Dottore sta vivendo un fine settimana abbastanza positivo fino a questo momento, e sembra padrone di un ottimo passo soprattutto in ottica gara. Gli è mancato lo spunto per entrare in top ten, impresa invece riuscita alle altre tre Yamaha in pista. Il passaggio del turno potrebbe essere una formalità oggi per Valentino, ma i rivali per passare in Q2 non sono assolutamente da sottovalutare.

Oltre al già citato Andrea Dovizioso, sono in Q1 anche Aleix Espargarò e Taka Nakagami, che ha già dimostrato di poter essere molto veloce in sella alla Honda e sta forse soffrendo qualche fastidio legato all'infortunio alla caviglia rimediato ad Assen dopo l'impatto causato da Rossi. Ci sono poi Stefan Bradl, che disponde della Honda orfana di Jorge Lorenzo e Andrea Iannone. Il primo ha la grande opportunità di vivere un GP di casa da pilota factory per HRC, mentre The Maniac ha dimostrato dei concreti passi in avanti e potrebbe rappresentare la sorpresa delle Q1.

La cronaca LIVE delle qualifiche del Gran Premio di Germania al Sachsenring inizierà alle ore 13.30 con la partenza della FP4.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti