Tu sei qui

MotoGP, Riscossa Yamaha nei test: 1° Vinales, 2° Morbidelli, 14° Rossi

I tempi, le curiosità e le immagini in diretta dal Montmelò dove i piloti della MotoGP sono impegnati in una giornata di prove

MotoGP: Riscossa Yamaha nei test: 1° Vinales, 2° Morbidelli, 14° Rossi

ORE 18.00 Alla fine la spunta Vinales! All’ultimo tentativo lo spagnolo sigla il riferimento dei test del lunedì, precedendo la M1 di Morbidelli per 47 millesimi. Soltanto 14° Rossi. Alle spalle della coppia di testa Marquez, seguito da Rins e Quartararo. Restano fuori dalla top ten Petrucci e Dovizioso, così come Lorenzo.

ORE 17.58 Un Super Morbidelli si prende il comando della sessione con il tempo di 1'39"014

ORE 17.49 Vinales non si ferma e prende addirittura la leadership scalzando Marquez dalla vetta.

ORE 17.46 Passo avanti anche per Vinales, ora terzo a un decimo da Marquez.

ORE 17.32 Colpo di reni per Nakagami che balza all'ottavo posto davanti a Vinales.

ORE 17.23 - Mancano poco più di 30 minuti alla fine. Marquez un martello con 80 giri, ha saputo fare meglio Vinales con 84. Rossi 60, tre in più rispetto al Dottore per Dovizioso.

ORE 17.45 - A 45 minuti dalla conclusione resta tutto invariato. Da registrare in questa ultima ora di test il solo passo avanti di Rins.

ORE 17.03 - Passo in avanti per Rins, che ora è secondo a soli 77 millesimi da Marquez.

ORE 17.00 - Fuoco alle polveri nell'ultima ora di test a Barcellona! Intanto Jack Miller ha superato Joan Mir.

ORE 16.42 - Meno di un'ora e mezza al termine della sessione con Marquez che comanda seguito da Quartararo, Bagnaia, Rins e Morbidelli, 6° Miller, Dovizioso e Rossi fuori dalla top ten.

ORE 16.10 - L'aria oltre i 300 Km/h spinge forte: ecco la soluzione per Dovizioso. Una aggiunta al plexiglass del cupolino per deviare il flusso oltre il casco. Per il momento non è una soluzione elegantissima, ma non dubitiamo che presto arriverà quella definitiva.

ORE 16.07 - Marc Marquez si mette in testa con il crono di 1'39"328.

ORE 15.56 - Due debuttanti davanti a tutti: 1° Quartararo e 2° Bagnaia (a 0"038).

ORE 15.48 - Miglior tempo di Fabio Quartararo in 1'39"428.

ORE 15.30 - Quaratararo sale al 7° posto, Bagnaia al 13°.

ORE 15.20 - In Honda stanno facendo un po' di esperimenti fra le parti della RC213V 2019 e il prototipo 2020.

Il vecchio cupolino con le ali usate nella scorsa stagione
Il retroteno del prototipo 2020
Il tealio ricoperto di carbonio già visto nei test di Jerez

ORE 15.00 - La classifica a 3 ore dalla fine dei test.

ORE 14.32 - Caduta di Marquez alla curva 4 con la moto standard.

ORE 13.05 - Come avevamo scritto, la Honda di Jorge Lorenzo è andata oltre alle barriere quando è caduto alla curva 9. Ecco le foto.

ORE 13.02 - Uno sguardo alla classifica.

ORE 12.40 - Andrea Dovizioso sta provando sulla sua Ducati un telaio con un rinforzo in carbonio come potete vedere chiaramente nelle foto qui sotto che mettono a confronto le due versioni.

Il telaio Ducati con il rinforzo in carbonio
Il telaio Ducati standard

ORE 12.15 - Petrucci sale al 9° posto, Quartararo è in pista ed è 12°.

ORE 12.00 - Fabio Quartararo è l'unico pilota a non essere ancora sceso in pista. Evidentemente le celebrazioni sono andate bene.

ORE 11.37 - Bandiera verde: la pista è stata riaperta.

ORE 11.28 - Bandiera rossa a causa di una caduta di Jorge Lorenzo alla curva 9, la sua moto è finita oltre le protezioni. Il pilota è stato portato al centro medico e dai primi esami non sembra avere riportato gravi conseguenze.

Alex Rins è sempre al comando della classifica, 2° posto per Marquez (a 0"092) davanti a Mir, Dovizioso, Vinales e Rossi.

ORE 11.23 - Su una delle Yamaha di Maverick Vinales è montato lo scarico più lungo, già utilizzato nelle prove libere da Valentino che ha poi preferito accantonarlo.

ORE 11.20 - L'Aprilia sta provando la sua versione del cucchiaio: l'appendice è montata su entrambe le moto del collaudatore Bradley Smith.

ORE 11.00 - Aggiornamento della classifica: ancora ai box Marquez, Rossi e Quartararo.

ORE 10.55 - Nel box di Marquez ci sono tre moto, una (identificabile grazie ai colori HRC) è il prototipo 2020 che Marc aveva già provato neiu test dopo il GP di Jerez.

ORE 10.49 - Ecco Dani Pedrosa nei nuovi colori KTM mentre rientra ai box.

ORE 10.45 - Per i test, i piloti avranno a disposizione le stesse gomme usate nel fine settimana di gara più tre novità per il posteriore: uno pneumatico in mescola rigida con una carcassa realizzata per i GP di Austria e Thailandia e due pneumatici in mescola morbida e media con un nuova carcassa che dovrebbe migliorare le prestazioni.

ORE 10.33 - Alex Rins si migliora e piazza il giro più veloce: 1'39"618.

ORE 10.30 - Uno primo sguardo alla classifica a mezz'ora dall'inizio dei test.

ORE 10.18 - Danilo Petrucci ha lasciato il box.

ORE 10.15 - Pedrosa ha fatto il suo ingresso in pista.

ORE 10.10 - Andrea Iannone proverà oggi sulla sua Aprilia un nuovo telaio e un nuovo forcellone in alluminio.

ORE 10.07 - I primi piloti a scendere in pista sono stati Bradl, Rabat e Bagnaia.

ORE 10.00 - Inizia la giornata di test della MotoGP a Barcellona, con tutti  i piloti presenti con  l'eccezione di Aleix Espargarò. Il pilota di Aprilia è stato protagonista di un brutto incidente ieri e i primi esami al ginocchio hanno evidenziato una frattura al piatto tibiale. Verso mezzogiorno è atteso in ospedale per ulteriori esami.

Oggi sarà in pista, per la prima volta sulla KTM in un test ufficiale anche Dani Pedrosa.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti