Tu sei qui

MV Agusta raccoglie la sfida della Ducati: "Siamo pronti, vieni pure"

La presentazione della Streetfighter V4 ha spinto MV Agusta a rispondere alla chiamata dei rivali di Borgo Panigale, accettando la sfida con la Brutale 1000 Serie Oro

News Prodotto: MV Agusta raccoglie la sfida della Ducati: "Siamo pronti, vieni pure"

La MV Agusta non è rimasta indifferente al guanto di sfida simbolico lanciato da Ducati con la presentazione della sua Streetfighter V4. Il Costruttore di Schiranna si vanta infatti di poter definire la Brutale Serie Oro la naked più veloce al mondo, forte di un motore 4 in linea da 208 CV (che diventano 212 con il kit racing) per una velocità - dichiarata - di 312 Km/h. L'arrivo sul mercato della versione nuda della Panigale dotata del Desmosedici Stradale è destinato a creare un certo trambusto attorno a questo primato.

I responsabili della comunicazione di MV Agusta hanno dunque pensato di sottolineare che la Brutale è pronta alla sfida, e l'hanno scritto a caratteri cubitali senza nascondersi minimamente nei confronti della Ducati, ma anzi sfidando apertamente i rivali di Borgo Panigale. Non hanno chiamato in causa direttamente la Streetfighter, ma hanno sapientemente utilizzato i vocaboli Street e Fight, per richiamare apertamente alla nuda spinta dal V4. I due termini utilizzati assieme significano letteralmente 'rissa'.

La frase utilizzata nel post pubblicato sui profili Social di MV Agusta è: "We are ready for the new street fight, bring it on Ducati"

Si può dunque tradurre: "Noi siamo pronti per la rissa. Vieni pure, Ducati"

Noi, da bravi appassionati, non vediamo l'ora di mettere a confronto questi due gioielli.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti