Tu sei qui

MotoGP, Rossi: “Barcellona? Sarà un altro weekend difficile”

Il Dottore sulla difensiva per la tappa catalana, Vinales: "Questa è la pista giusta per ottenere un risultato importante e salire sul podio"

MotoGP: Rossi: “Barcellona? Sarà un altro weekend difficile”

Cosa dobbiamo aspettarci dalla Yamaha a Barcellona? In molti sono curiosi di saperlo dopo l’ultimo appuntamento di dieci giorni fa al Mugello. In quell’occasione gli alfieri della Casa dei Tre Diapason hanno dovuto fare i conti con diverse difficoltà, in particolare Valentino Rossi, finito addirittura a terra dopo pochi giri dal via.

Adesso che il Motomondiale sbarca in Spagna, ci si aspetta una reazione, ma non sarà cosa proprio scontata. Il 46 mette infatti le mani avanti: “Questa è una pista che mi piace molto – ha commentato il Dottore - ma già so che sarà un weekend difficile, dato che lo scorso anno abbiamo faticato, senza riuscire a essere competitivi. Faremo comunque del nostro meglio, per lavorare con grande attenzione e cercare di essere veloci”.

All’indomani della gara si tornerà nuovamente in azione: “Lunedì ci saranno i test – ha ricordato Rossi – dovremo sfruttare questa occasione per fare del nostro meglio”.

Il round catalano ha un sapore speciale per Maverick Vinales, in azione con la M1 davanti al pubblico di casa: “Non vedo l'ora di correre, dato che questa è una pista molto particolare per me – ha commentato lo spagnolo -  spero di poter regalare ai miei tifosi un buon risultato, e perché no, un podio? Questo è sempre il nostro obiettivo e anche la pista ideale”.

L’alfiere Yamaha non dimentica poi le recenti difficoltà: “Il Mugello è stata una gara molto difficile perché era impegnativa dal punto di vista fisico – ha ricordato Maverick - dobbiamo continuare a lavorare sodo per essere in grado di trovare il punto debole della moto e tornare a lottare per i piani alti”.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti