Tu sei qui

SBK, SS300: doppio podio per Ana Carrasco a Jerez

La campionessa Kawasaki è arrivata terza nella gara disputata ieri ed ha ottenuto il medesimo risultato oggi. Garcia e Gonzalez i vincitori

SBK: SS300: doppio podio per Ana Carrasco a Jerez

Due partenze, due corse, tutte nello stesso tracciato. Ieri - sabato - i ragazzi della Supersport 300 hanno recuperato la gara non disputata ad Imola, dove la pioggia annullò parte del programma domenicale.

In una furiosa battaglia tra Ninja 400, a spuntarla è stato Marc Garcia, con la Kawasaki del team DS Junior. In un finale acceso, lo spagnolo ha vinto davanti al pubblico amico, battendo l'olandese Scott Deroue e la campionessa Ana Carrasco, finalmente in grado di ripetere il livello di competitività delle scorse stagioni. In un gruppo di forsennati, il miglior italiano è stato Omar Bonoli, sulla Yamaha R3, che si è difeso lottando in un plotone di giovanissimi scatenati.

Copione simile oggi e a trionfare un altro iberico. Gonzalez si chiama Manuel, guida la classifica e guida una "verdina", la piccola moto più in forma della categoria. Dopo un incidente, la Direzione Gara ha interrotto le ostilità e, nella seconda ripartenza è filato quasi tutto liscio.

Gonzalez ha battuto i pari marca Garcia e Carrasco - Ana - con Yamaha e KTM a seguire. Per il pilota del team Parking Go è la terza affermazione stagionale, condita dalla vetta in campionato. Non male per una Spagna che sforna talenti come michette.

Gli azzurri in evidenza con Bastianelli e Ieraci, bravissimi, ma la vittoria è ancora lontana per i nostri rappresentanti, nonostante la presenza di piloti e squadre nostrane sia ricca ed importante.

 

 

Categoria: 
SBK

Articoli che potrebbero interessarti