Tu sei qui

Biaggi assolto dall'accusa di evasione fiscale

Per il giudice "il fatto non sussiste". Il commento di Max: "finalmente la giustizia e la verità hanno trionfato"

News: Biaggi assolto dall'accusa di evasione fiscale

“Il fatto non sussiste”, con questa formula il giudice monocratica di Roma ha assolto Max Biaggi dall’accusa di evasione fiscale. La vicenda risale al 2012, quando il pm Giancarlo Cirierlli richiese il rinvio a giudizio per il Corsaro, accusandolo di avere eluso il fisco per circa 18 milioni di euro affidando a i lo sfruttamento dei suoi diritti di immagine a società estere e di avere trasferito la propria residenza nel Principato di Monaco per evadere le imposte.

Vari testimoni, fra cui anche l’ex pilota di Formula 1 Giancarlo Fisichella, avevano garantito sulla reale residenza di Biaggi a Montecarlo ed è arrivata l’assoluzione con formula piena da parte del giudice. Fra 60 giorni verranno pubblicate le motivazioni della sentenza e i pm potrebbero decidere di impugnarla.

La magia della vita... un dolore immenso e poi all’improvviso una grande gioia... un’alternanza misteriosa! - ha scritto Max sul suo profilo Facebook - Dopo 17 anni é arrivata la sentenza di assoluzione con formula piena per il reato di frode fiscale. Finalmente la giustizia e la verità hanno trionfato. Sarebbe stato facile arrivare ad un patteggiamento ed evitare così 17 anni di lotte, di lavoro di raccolta di documenti, d’incontri con Avvocati e Fiscalisti, con relativi oneri e di udienze. Forte però delle mie ragioni e con la piena fiducia nella Magistratura amministrativa e giudiziaria Italiana ho deciso di far valere “il diritto”. In questi anni difficili ho sempre operato per preservare la mia reputabilità, per la famiglia e per quanti hanno in me un amico sincero e impegnato per i diritti in particolare dei più deboli. Un ringraziamento particolare va al Prof. Franco Coppi, al Prof. Paolo Puri e all’Avv. Ester Molinaro che hanno sempre creduto in me. Un ringraziamento speciale a mia cugina Fiorella Tosoni, sempre al mio fianco e che non mi ha mai fatto mancare il suo sostegno”.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti