Tu sei qui

Ho una voragine nel cuore: le ultime parole di Max al padre

UPDATED L'addio su Instagram: Non mi hai aspettato Papà mio. Ho provato invano ad arrivare in tempo ma ho fallito. Il mio più grande rammarico è stato quello di non essere riuscito ad abbracciarti per l’ultima volta

News: Ho una voragine nel cuore: le ultime parole di Max al padre

Chi conosce ed ha amato Max Biaggi come pilota non può non aver voluto bene a Pietro Biaggi, il 'sor Pietro', come è sempre stato chiamato dagli amici romani.

L'affetto che legava Max al papà non è un mistero per nessuno, e tante volte Max ha lasciato in fretta la sua residenza di Montecarlo per correre a Roma, quando il papà ha iniziato a non stare bene.

Ciò che ha scritto oggi Massimiliano, Massimo per gli amici, gli fa onore, più di qualsiasi coppa, di qualsiasi medagli, di qualsiasi titolo.

Sappiamo che oggi queste sono parole inutili, Max, ma quando ti sarai rasserenato, e ci vorrà del tempo, capirai che non è vero che non sei arrivato per tempo a stringere la mano di Pietro. Per lui tu non sei mai stato lontano, ed anche quando lo eri, rimanevi comunque la persona a lui più vicina.

Non si è mai pronti per questo!
Ma ora più che mai io , non lo sono proprio.
Non mi hai aspettato Papà mio.
Ho provato invano ad arrivare in tempo ma ho fallito.
Il mio più grande rammarico è stato quello di non essere riuscito ad abbracciarti per l’ultima volta chissà se riuscirò mai a perdonarmelo ........ ma conoscendomi bene lo escluderei.
Tu per me ci sei stato sempre e io avrei dovuto essere lì al tuo fianco.
Ho una voragine nel cuore.
Come vorrei che oggi non fosse oggi.
Perdonami.
Sei e rimarrai sempre il mio Eroe
Massimiliano

Il messaggio della famiglia

Per l’ultimo saluto a Pietro Biaggi la camera ardente sarà aperta dalle ore 12:00 alle ore 14:00 di lunedì 20/05 nell’Ospedale Gemelli, Roma.
I funerali si svolgeranno nella chiesa Santa Maria delle Grazie alle ore 15.00 in Piazza Santa Maria delle Grazie, 5 .
Chiunque volesse partecipare sarà accolto a braccia aperte .
 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti