Tu sei qui

SBK, Eugene Laverty mostra un pezzo nuovo da omologare per essere a Misano

Il pilota del GoEleven è stato operato con successo dal Dottor Mir ed ha mostrato quanto complessa sia la protesi necessaria ad aiutare la guarigione del polso fratturato

SBK: Eugene Laverty mostra un pezzo nuovo da omologare per essere a Misano

Eugene Laverty ha ricevuto letteralmente un upgrade da parte del Dottor Mir di Barcellona (leggi QUI). La doppia operazione a cui si è sottoposto il pilota del Team GoEleven è andata a buon fine, e Eugene ha voluto scherzare sui propri profili Social sulla protesi inserita nel polso per accelerare i tempi di guarigione.

Una protesi decisamente futuristica, tanto da richiedere, come ha ironizzato il pilota, una omologazione. D'altra parte ogni novità introdotta sulla moto deve essere sottoposta a verifica ed approvazione, perché non dovrebbe essere lo stesso con i piloti? Quindi la considerazione di Laverty è divertente eppure sensata.

E' in ogni caso piacevole avere continue conferme sul buon umore di Eugene, che non vede l'ora di tornare in sella e spera di riuscirci già nella tappa di Misano.

Categoria: 
SBK

Articoli che potrebbero interessarti