Tu sei qui

Moto2, L'avventura di Pasini continua: a Le Mans con Petronas

Mattia in Francia sostituirà Pawi, convalescente dopo un'operazione in cui è stato ricostruito il dito mignolo della mano destra

Moto2: L'avventura di Pasini continua: a Le Mans con Petronas

Dopo avere corso ad Austin al posto di Fernandez sulla Kalex del team Pons e a Jerez sulla KTM del team Angel Nieto in sostituzione di Dixon, Mattia Pasini sarà in sella anche nel GP di Le Mans. Il pilota romagnolo guiderà questa volta la Kalex del team Petronas.

Pawi, infatti, si è dovuto sottoporre a un’operazione molto complessa a Barcellona dopo la caduta rimediata nelle prove libere del Gran Premio di Spagna. Il malese aveva riportato tre fratture scomposte al dito mignolo della mano destra con perdita di osso, pelle e tendine. Il dottor Mir e il suo staff hanno dovuto prelevare dell’osso dal gomito del pilota per impiantarlo sul dito.

Non si conoscono ancora i tempi di recupero di Pawi ma sicuramente non potrà correre in Francia. Per Pasini sarà un’altra occasione per correre, dopo la sfortunata gara di Jerez conclusa con una scivolata.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti