Tu sei qui

MotoGP, CLAMOROSO: un commissario ruba un pezzo della moto di Rins

GALLERY - Il fatto è accaduto dopo che lo spagnolo ha tagliato il traguardo ed era impegnato a festeggiare, ma le telecamere hanno svelato l’autore del furto

MotoGP: CLAMOROSO: un commissario ruba un pezzo della moto di Rins

Alex Rins ha archiviato il Gran Premio di Spagna con un prezioso secondo posto, che gli consente di portarsi a un solo punto di distacco da Marc Marquez nella classifica iridata. Oltre alla prestazione in pista, a far parlare nel post gara è quanto accaduto allo spagnolo una volta tagliato il traguardo.

Nel momento in cui Alex si è diretto sotto la tribuna dove erano presenti i suoi fans, un commissario ha pensato bene di avvicinarsi alla moto dello spagnolo e rubarne un pezzo, più precisamente una guaina personalizzata che ha il compito di coprire la coppa del liquido dei freni. Attraverso la telecamera posizionata nel cruscotto, la squadra è riuscita a risalire al colpevole del furto, denunciando in direzione gara l’accaduto.

A quanto pare il Marshall è stato identificato e chiamato di seguito a restituire quanto rubato, porgendo le proprie scuse. In merito all’accaduto, Rins ha cercato di essere ironico, affermando che una volta tornato in sella alla propria moto si era accorto che qualcosa mancava e probabilmente era già in vendita su wallapop, sito spagnolo specializzato nella compravendita.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti