Tu sei qui

MotoGP, Jerez, cronaca LIVE delle qualifiche: caccia alla pole

Cronaca in DIRETTA MOTOGP LIVE delle qualifiche del quarto Gran Premio della stagione 2019: pole per il Rookie Quartararo davanti a Morbidelli e Marquez! 

MotoGP: Jerez, cronaca LIVE delle qualifiche: caccia alla pole

ORE 15:10 - Termina qui la nostra cronaca LIVE delle qualifiche del Gran Premio MotoGP di Jerez, che ha consegnato la prima pole della carriera al Rookie Fabio Quartararo. L'appuntamento è per domani alle 14:00 quando scatterà il GP e la nostra cronaca diretta della gara! Grazie per aver seguito le qualifiche con noi e restate sintonizzati su GPone.com per tutti gli aggiornamenti e le dichiarazioni dei protagonisti direttamente dal Paddock di Jerez.

ORE 15:07 - Questa la griglia di partenza

GRIGLIA DI PARTENZA JEREZ MOTOGP 2019

ORE 15:05 - E' ovviamente raggiante Quartararo, felice anche di aver battuto il record di Marquez: "Me l'hanno detto proprio due minuti fa! Incredibile averlo fatto. Il mio obiettivo era di stare nelle prime due file, ma sono riuscito a chiudere primo che è veramente magnifico. La squadra ha fatto un lavoro perfetto durante tutto il fine settimana, e voglio dire grazie a loro per aver reso questo possibile. Penso di avere il talento per stare in MotoGP, l'anno scorso qualcuno aveva detto che era troppo presto per arrivare già quest'anno in MotoGP, ma penso che ho fatto bene". 

IL PIU' GIOVANE POLEMAN DELLA STORIA DELLA MOTOGP

ORE 15:00 - Grande soddisfazione anche per Franco Morbidelli, che si è visto sfuggire la pole per meno di un decimo: "Molto contento, quando ho finito il giro ho visto lo schermo grande sul tracciato e vedevo tutti i ragazzi del team che urlavano, mi sono chiesto perché. Poi ho guardato la classifica, e ho capito! Fighissimo, sono davvero molto contento. Siamo stati molto veloci durante tutto il weekend, oggi anche più di ieri. Stasera ceneremo tutti assieme e davvero contenti, poi vedremo come andrà domani". 

ORE 14:57 - Marquez il primo a commentare queste qualifiche, con Quartararo che gli ha anche strappato il record come poleman più giovane della MotoGP: "Non ricordavo di avere questo record! Ha fatto un giro incredibile Fabio, si c'è l'asfalto nuovo ma girare in 1'36 qui vuole dire andare veramente forte, complimenti per aver battuto il mio record. Questa prima fila che ho conquistato è importante, perché di solito faccio fatica qui a fare un giro veloce, mentre questa volta mi è venuto bene. Vediamo domani come siamo messi realmente, il passo sembra essere buono ma si deve capire se ci sarà il sole oppure no. Le Ducati poi hanno un ottimo passo e ci saranno".

ORE 14:53 - Grandissima pole position per il Rookie Fabio Quartararo, con il team Yamaha Petronas che piazza una doppietta da sogno a Jerez in questa quarta qualifica della stagione. Terzo Marquez, che ha abortito l'ultimo tentativo, mentre Dovizioso è quarto. Vinales ci ha messo una pezza nel finale, prendendosi la quinta posizione in griglia, portando a tre le Yamaha tra i primi cinque, mentre Rossi domani scatterà solo 13°.

FABIO QUARTARARO

ORE 14:50 - Petrucci cade, dopo aver segnato un brutto tempo. Le due Yamaha Petronas davanti a tutti, con Morbidelli alle spalle di Quartararo! Bandiera a scacchi sulla qualifica a Jerez.

Q2 JEREZ

ORE 14:49 - Fase concitata nel finale di queste qualifiche!

Q2

ORE 14:47 - Morbidelli segna il miglior intertempo nel primo settore, mentre Dovizioso sta completando un gran giro. Tutti velocissimi in questa fase delle qualifiche.

ORE 14:47 - Quartararo sta facendo un gran tempo! Si prende la prima posizione!!!

ORE 14:46 - Marquez rientrato ai box, mentre tutti gli altri stanno attaccando. Caduta per Jorge Lorenzo, che spreca probabilmente la migliore possibilità per qualificarsi bene. Scivolata innocua per il maiorchino, che però dice addio alle qualifiche. 

ORE 14:44 - Marc non riesce a migliorare il proprio riferimento, mentre sta entrando in pista Danilo Petrucci, che per adesso non ha eguagliato il tempo segnato in FP3 ma è in ogni caso terzo. Si stanno lanciando tutti i piloti. 

ORE 14:42 - Questa la classifica dopo la prima tornata di tentativi. Marquez è già in pista e sta migliorando il suo tempo

Q2

ORE 14:41 - Morbidelli scalza Petrucci e si prende il secondo posto. Dovizioso nel frattempo è risalito in quarta posizione su Quartararo. Vinales per adesso è ultimo in questa sessione. Rins è sesto. I piloti stanno rientrando ai box per cambiare le gomme. 

ORE 14:39 - Questa la classifica dopo il primo tentativo. Morbidelli ha sfruttato la scia di Marquez.

Q2

ORE 14:38 - Miglior tempo per Marquez, che batte il muro del 1'37, fermando il cronometro in 1'36.970. Secondo Petrucci, terzo Crutchlow e quarto Morbidelli

ORE 14:36 - Marquez è entrato in pista alle spalle di Lorenzo e in questo momento sta sfruttando il gancio del suo compagno di squadra. Marc e Jorge stanno facendo un gioco di squadra, probabilmente involontario per il maiorchino.

ORE 14:35 - Semaforo verde sulla Q2 a Jerez, i piloti stanno entrando in pista per effettuare il primo attacco al cronometro.

Q2 JEREZ

ORE 14:34 - Hanno fallito l'accesso alla Q2 invece sia Aprilia che KTM, con Aleix Espargarò che scatterà domani 16° alle spalle di suo fratello Pol, 15° e miglior pilota KTM in griglia ancora una volta. 

ORE 14:32 - Mancano pochi istanti alla partenza della Q2, che assegnerà la pole in questa quarta tappa del mondiale 2019. Occhi puntati su Danilo Petrucci e Marc Marquez, i due piloti probabilmente più attesi.

ORE 14:30 - Valentino Rossi è stato probabilmente danneggiato da Hafizh Syarhin, che ha involontariamente disturbato il Dottore proprio durante il suo attacco al cronometro. 

ORE 14:28 - Un aggiornamento sulle condizioni di Andrea Iannone: il pilota non ha fratture secondo quanto rilevato dopo le prime lastre al medical center, ma si è deciso di portarlo all'ospedale di Jerez per effettuare una TAC e scongiurare il rischio che ci sia qualche micro frattura. Il pilota sta infatti lamentando un dolore molto forte alla caviglia sinistra. 

ORE 14:26 - Questa la classifica definitiva della Q1 a Jerez.

CLASSIFICA Q1

ORE 14:25 - Bandiera a scacchi sulla sessione mentre, Rossi si conferma terzo. Passano il turno e vano in Q2 Vinales e Bagnaia.

ORE 14:24 - Caduta di Miller mentre Bagnaia ha segnato un gran tempo, strappando il secondo posto a Rossi!

ORE 14:23 - Buon tempo di Bradl, mentre Rossi non riesce a migliorarsi e sembra aver rinunciato al primo tentativo.

Q1

ORE 14:21 - Vinales è rimasto in pista a spingere e nel suo secondo tentativo ha limato ulteriormente il proprio tempo, scendendo a 1'37.164, mentre Aleix Espargarò si è portato in quarta posizione alle spalle di Miller. Rossi si lancia sul traguardo. 

ORE 14:20 - Maverick perde tempo negli ultimi due settori ma riesce lo stesso a strappare la prima posizione a Rossi, chiudendo in 1'37.316, mentre Rossi si sta lanciando, alle spalle di Bagnaia.

ORE 14:18 - Vinales il primo a lanciarsi per il nuovo tentativo. Maverick ha segnato il miglior riferimento nei primi due settori e si sta lanciando verso un tempo da riferimento. 

ORE 14:17 - Questa la classifica dopo che tutti i piloti sono rientrati ai box per cambiare le gomme e tentare l'ultimo assalto al cronometro.

Q1

ORE 14:16 - Valentino Rossi è riuscito a strappare la prima posizione al compagno Vinales. Per adesso i due qualificati al passaggio alla Q2 sono i due piloti Yamaha Factory. terzo tempo per Jack Miller, davanti a Bagnaia e Bradl. 6 piloti in meno di 6 decimi. 

ORE 14:13 - Vinales segna un ottimo primo tempo, davanti a Jack Miller e Zarco. Questa la classifica dopo che tutti i piloti hanno completato il primo passaggio cronometrato. Rossi ha abortito il primo tentativo.

Q1

ORE 14:10 - Iniziata la Q1, quasi tutti i piloti in pista. Manca all'appello Andrea Iannone, che probabilmente non prenderà parte alla sessione. 

ORE 14:08 - Mancano appena due minuti all'apertura della pit lane per l'inizio delle qualifiche a Jerez. Questa la lista dei piloti che dovranno sfidarsi per accedere alla Q2.

PILOTI IN Q1 JEREZ

ORE 14:05 - Durante la sessione Andrea Iannone è stato vittima di una caduta abbastanza violenta mentre stava segnando il miglior tempo di giornata. Dopo la caduta si è recato presso il medical center per fare delle lastre alla caviglia. Al momento non è certa la sua partecipazione alle qualifiche.  

ORE 14:03 - Questa la classifica della FP4 di Jerez, con Marquez che ha avuto la meglio su Vinales e Crutchlow. Ottavo Petrucci. 

FP4 JEREZ

ORE 14:01 - In questa sessione i piloti hanno effettuato le ultime verifiche sul passo gara e sembra che le Yamaha siano riuscite a fare un passo in avanti rispetto a quanto visto fino a questo momento. Vinales è stato molto veloce e con un ritmo in linea con quello di Marquez, il più veloce della sessione.

ORE 14:00 - Buongiorno e benvenuti alla nostra cronaca in diretta LIVE delle qualifiche del Gran Premio di Jerez, quarta tappa del mondiale 2019 MotoGP. Mancano meno di due minuti al termine della FP4, l'ultima sessione di libere che precede l'inizio della caccia alla pole.

Inizia tra poco a Jerez, in Spagna, la caccia alla quarta pole position della stagione MotoGP 2019. Una pista che ha cambiato completamente i propri riferimenti dopo i lavori all'asfalto che hanno modificato il grip consentendo nelle prime libere di polverizzare i riferimenti precedenti. Per la prima volta le MotoGP hanno infatti abbattuto il muro del 1'37 a Jerez, con Danilo Petrucci che ha segnato durante la FP3 il nuovo record del tracciato andaluso fermando il cronometro in 1'36. 957, confermando che la Ducati si trova particolarmente a proprio agio sulla pista spagnola, in passato vera bestia nera per la Desmosedici.

Marquez si è preso il secondo tempo e sembra il più veloce sul passo gara, mentre sembra finalmente aver trovato la giusta confidenza Jorge Lorenzo, in Q2 e costantemente in top ten nelle prime tre sessioni di libere sul tracciato andaluso. In Q2 anche l'ottimo Quartararo, addirittura terzo al termine delle libere, e il nostro Franco Morbidelli, nono.

I distacchi sono però stati minimi nella tiratissima FP3 (leggi QUI) ed in un secondo troviamo raccolti ben 16 piloti, con alcuni esclusi davvero pesanti dall'accesso diretto in Q2. Se infatti le due Yamaha del team Petronas hanno tenuto alta la bandiera di Iwata riuscendo a piazzare entrambi i piloti direttamente in Q2, non è andata altrettanto bene al Team Factory, con Rossi e Vinales entrambi costretti ad affrontare il difficile scoglio rappresentato dalla Q1.

La M1 ha fatto dei passi in avanti rispetto al disastroso venerdì, ma al momento i due piloti ufficiali non sembrano ancora aver trovato il modo di interpretare al meglio la pista spagnola, che nel 2017 fece vivere uno dei peggiori weekend della stagione a Yamaha. Meglio è andata ai due piloti Suzuki, con Mir e Rins rispettivamente quinto e sesto e finalmente veloci anche in vista delle qualifiche. La GSX-RR era andata molto forte anche durante i test invernali su questa pista e un bis da parte di Rins dopo il trionfo di Austin non è una possibilità troppo remota.  

DIRETTA LIVE QUALIFICHE GRAN PREMIO DI JEREZ - PETRUCCI PRONTO AL RISCATTO

Questa la classifica combinata delle tre sessioni di prove libere a Jerez. Nuovo record del tracciato per Danilo Petrucci.

CLASSIFICA PROVE LIBERE MOTOGP JEREZ 2019

Sarà dunque una Q1 molto combattuta, con diversi piloti in grado di impensierire Rossi e Vinales, indubbiamente i più accreditati per passare il turno. Dalla coppia Pramac rappresentata da Jack Miller e Pecco Bagnaia a Stefan Bradl in sella alla Honda del Test Team HRC, sono diversi i contendenti che potrebbero costringere gli alfieri Yamaha a lottare duramente per accedere al turno finale di qualifica e tentare l'assalto alla pole. 

La cronaca LIVE delle qualifiche del Gran Premio di Jerez inizierà alle ore 14.00

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti