Tu sei qui

MotoGP, Jerez: i bookmaker non credono in Dovizioso e Rossi

I due italiani quotati a 5,50, addirittura a 20 Jorge Lorenzo, il grande favorito resta come sempre Marc Marquez

MotoGP: Jerez: i bookmaker non credono in Dovizioso e Rossi

Jerez, la pista giusta per ristabilire le gerarchie dopo la sfortunata scivolata di tre settimane fa ad Austin. Ne sono convinti i bookmaker, che individuano Marc Marquez come il grande favorito per il primo appuntamento stagionale nel Vecchio Continente. Il successo del 93 davanti al proprio pubblico è infatti quotato a 1,75.

Discorso ben diverso per quanto riguarda Andrea Dovizioso e Valentino Rossi, rispettivamente primo e secondo nel mondiale. Un eventuale trionfo da parte dei due piloti italiani è infatti dato a 5,50. Scorrendo la lista, impossibile dimenticarsi di Alex Rins, grande protagonista nel round a stelle e strisce. Il pilota della Suzuki si ricandida a ruolo di outsider, tanto che un suo trionfo è quotato  12 volte la posto. Lo precede addirittura  Maverick Viñales a 7,50.

Vietato infine scordarsi di Jorge Lorenzo, pagato addirittura a 20. In questo inizio di stagione il 99 non è mai riuscito a mostrare il proprio potenziale in sella alla Honda, ma il round spagnolo potrebbe essere l’occasione giusta per invertire la rotta, visti i risultati conseguiti negli ultimi anni.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti