Tu sei qui

Suzuki Katana: la roadster di Hamamatsu arriva sul mercato

Torna in concessionaria un'icona di stile nel segmento sport naked, possibile da provare anche in occasione dei tanti Demo Ride 2019

News Prodotto: Suzuki Katana: la roadster di Hamamatsu arriva sul mercato

Il debutto della nuova Suzuki Katana sul mercato italiano coincide con la sua duplice presenza all’interno del Fuorisalone, nell’ambito della Milano Design Week. Si tratta di una scelta di grande valore simbolico da parte di Suzuki Italia. Questa manifestazione si è affermata infatti negli anni come l’evento più importante al mondo nel settore del design. È proprio in questa cornice che la Katana può esprimere appieno la sua personalità.
Un mezzo che oltre alle linee personalissime, propone una base tecnica di quelle "pesanti". A partire dal 4 cilindri in linea da 150 CV per passare poi ad una ciclistica di derivazione GSX-R (come il propulsore) con telaio doppio trave in alluminio e forcellono - anche esso in alluminio - asimmetrico e con capriata di rinforzo derivato dalla sportiva di casa Suzuki.

Chi volesse rendere il suono del quattro cilindri di Hamamatsu ancora più pieno e corposo ha in questo periodo un’opportunità eccezionale. Ogni Katana acquistata entro il prossimo 30 aprile sarà infatti consegnata in una speciale Launch Edition, con un fantastico silenziatore Akrapovic in titanio compreso nel prezzo di 13.690 Euro f.c.. Si tratta di uno splendido accessorio, capace al tempo stesso di esaltare la sportività della linea e di dare un timbro più deciso al motore. Normalmente il suo costo sarebbe di 900 Euro, cifra che si traduce dunque in un bel vantaggio per il cliente.

SUZUKI KATANA: UN SITO DEDICATO

La moto può essere eventualmente prenotata anche online, attraverso una sezione del sito che Suzuki ha dedicato ad hoc. All’indirizzo moto.suzuki.it/katana si trovano testi, foto e video che raccontano agli appassionati la filosofia di questo modello e spiegano il suo profondo legame con i mondi dei samurai e dei maestri spadai giapponesi.

SUZUKI KATANA: IN PROVA NEI DEMO RIDE 2019

Con l’arrivo dei primi esemplari presso la rete dei concessionari, Suzuki ha infine inserito la Katana nel gruppo delle moto protagoniste del DemoRide Tour 2019, l’iniziativa che dà modo agli appassionati di provare gratuitamente su strada la gamma moto Suzuki coinvolgendo numerosi concessionari sparsi su tutto il territorio nazionale. Per saltare in sella alla Katana e toccare con mano le sue grandi qualità è sufficiente registrarsi online sul sito suzukitour.it e selezionare poi la data e il luogo preferiti. Il sito permette di controllare immediatamente la disponibilità della moto nelle varie fasce orarie previste per i DemoRide. Le prove hanno una durata di circa 30 minuti e si svolgono su strade aperte al traffico, sotto la guida di apripista dell’organizzazione Suzuki.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti