Tu sei qui

MotoGP, Bagnaia: "E' la mia prima volta nei 10, ad Austin non me lo aspettavo"

“Ho avuto problemi con la gomma anteriore durante la gara, ma ho comunque continuato a spingere. E' stata una gara lunga, ma stiamo progredendo"

MotoGP: Bagnaia: "E' la mia prima volta nei 10, ad Austin non me lo aspettavo"

Pecco Bagnaia raddoppia! Dopo la sua miglior qualifica in MotoGP è arrivato anche il miglior piazzamento in gara con una bella nona posizione a meno di un secondo dalla KTM di Pol Espargarò. Prima top ten per il piemontese che sabato era stato protagonista di ben due cadute durante le qualifiche.

È stata una gara lunga. Nei primi giri mi sentivo molto bene poi ho avuto dei problemi con la gomma anteriore. Ho continuato a spingere per provare a non farmi prendere da chi mi stava dietro. Sono felice perché è la mia prima top ten in MotoGP.  Avevo guidato bene ed ero veloce anche in Argentina e mi sarei aspettato di arrivare nei primi dieci lì piuttosto che qui ad Austin perché è una delle piste più difficili sia per me che per la Ducati.  Nel complesso sono molto contento perché abbiamo lavorato duramente questo week end. Continuiamo così!”.

Sensazioni molto positive quelle del campione del mondo in carica della Moto2, che tra due settimane volerà a Jerez (dove lo scorso anno chiuse terzo) per il quarto appuntamento del motomondiale 2019.

Non mi aspetto nulla di particolare dalla prima tappa europea dell’anno. Voglio solo migliorare di gara in gara. In Argentina ho finito la gara tredicesimo, oggi nono e quindi spero di continuare nella mia progressione”.

Audio raccolto da Andrea Rossi

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti