Tu sei qui

SBK, Assen: Gradinger spaventa la coppia Evan Bros

FP3- In SS600 l'austriaco toglie più di un secondo al suo tempo del venerdì e svetta davanti a Krummenacher e Caricasulo. In SS300 buona prestazione di Ieraci nel Gruppo B

SBK: Assen: Gradinger spaventa la coppia Evan Bros

Nel freddo olandese ci pensa Thomas Gradinger a scaldare gli animi in vista delle qualifiche di oggi in SS600. L'austriaco mette le ali alla sua Yamaha R6 e piazza un crono di 1'38.448, togliendo 1, 2 secondi alla sua migliore prestazione fatta registrare ieri al termine della FP1. Una prestazione che lo porta al terzo posto nella combinata delle libere andando a mettere un po' di sale sulla coda al duo Yamaha Evan Bros.

Sia Randy Krummenacher che Federico Caricasulo, al primo e secondo posto rispettivamente nel totale dei tempi, si troveranno un avversario tosto sulla loro strada. Per lo svizzero, leader di campionato, un distacco oggi dal rivale di +0.324, mentre "Carica" ferma le lancette a +0.324 decimi, in scia al compagno di squadra. C'è da aggiungere che le condizioni meteo al momento parlano di temperature attorno ai 3 gradi nell'aria e questo non rende facile la vita a molti dei piloti. 
A scalare nella classifica della sola FP3 segnaliamo il 10° tempo di Raffaele De Rosa che non migliora il suo riferimento di ieri, mentre alla sue spalle conclude Ayrton Badovini che, pur limando due decimi al suo personale del venerdì, non va al momento oltre la 11esima prestazione.
 

SS300 - Classifica della combinata che resta ferma praticamente ai tempi fatto registrare ieri, sia nel Gruppo A che nel Gruppo B. Il più veloce di sessione è il tedesco Jan-Ole Jahnig che ferma le lancette sull'1'51.818 risultando il più veloce. Seconda migliore prestazione di turno - e migliore del Gruppo B - è per l'italiano Bruno Ieraci che porta la sua Kawasaki 400 davanti a quelle di Loureiro, Scott Deroue e Enzo De la Vega. Buona sessione anche per un altro italiano, Kevin Arduini che chiude nel gruppo B al terzo posto staccato però di 0.668 decimi da Ieraci. Nella combinata resta intoccabile il tempo di Manuel Gonzales di 1'50.934. Attardata al momento Ana Carrasco. La campionessa del mondo chiude la sessione del Gruppo A in ottava posizione, mantenendo comunque il quinto tempo assoluto.
Ricordiamo che per avere lo schieramento completo bisognerà attendere, dopo le sessioni di SP, la Last Chance Race, con i migliori 6 che prenderanno poi il via alla gara.

 

 

Categoria: 
SBK

Articoli che potrebbero interessarti