Tu sei qui

MotoGP, Lamborghini nuovo title sponsor Pramac a Austin

Le carene delle Ducati di Miller e Bagnaia sfoggeranno il logo della Casa italiana in occasione della tappa a stelle e strisce in Texas

MotoGP: Lamborghini nuovo title sponsor Pramac a Austin

L’inizio di stagione non è certo stato semplice per il team Pramac, più che altro per le vicende esterne alla pista che hanno coinvolto la squadra tricolore. Già, perché in occasione del GP d’Argentina, la squadra ha infatti sciolto il rapporto con il title sponsor Alma, a seguito dell’arresto del numero uno del gruppo, ovvero Luigi Scavone, finito sotto inchiesta per una maxi frode fiscale.

Adesso che il Mondiale sbarca in America, Pramac potrà però fare affidamento su un nuovo title sponsor in occasione del Gran Premio delle America. Si tratta di Lamborghini. Il logo della Casa di Sant'Agata bolognese sarà infatti presente sulle carene delle Ducati Desmosedici GP di Jack Miller e Francesco Bagnaia: “Correre un Gran Premio così importante come quello degli Stati Uniti, con il logo di Lamborghini vicino a quello di Pramac sulle nostre carene, è per noi motivo di grande soddisfazione – ha commentato Paolo Campinoli - siamo orgogliosi di avere Automobili Lamborghini come title sponsor del Gran Prix of the Americas e questo sottolinea che il rapporto che unisce Lamborghini a Pramac va oltre il sentimento di profonda amicizia che mi lega a Stefano Domenicali”.

Proprio quest’ultimo raccoglie le parole del team manager Pramac: “Quale migliore occasione del GP di Austin per confermare l’ importante collaborazione tra Automobili Lamborghini e Pramac Racing – ha detto il CEO della Casa tricolore -  una collaborazione che ha come obiettivo principale quello di fare sistema tra eccellenze del made in Italy. Gli Stati Uniti sono il luogo ideale per sviluppare, consolidare e comunicare il concetto di grande manifattura italiana. La sinergia con Pramac va in questa direzione”.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti