Tu sei qui

Moto2, Ora è ufficiale: Pasini correrà ad Austin con il team Pons

Come vi avevamo anticipato, Mattia sostituirà l'infortunato Fernandez in USA. Alex Polita in cabina di commento per Sky

Moto2: Ora è ufficiale: Pasini correrà ad Austin con il team Pons

Ve lo avevamo anticipato ieri, parlando anche con il diretto interessato, ma ora c’è l’ufficialità: Mattia Pasini correrà in Moto2 ad Austin sulla Kalex del team Pons in sostituzione dell’infortunato Fernandez.

Il pilota spagnolo si era infatti procurato una brutta frattura al radio del braccio sinistro a Termas de Rio Hondo ed è stato operato solo pochi giorni fa. Impossibile per lui partecipare al GP delle Americhe.

Pasini quindi abbandonerà per una gara la cabina di commento di Sky (al suo posto ci sarà Alex Polita) per salire per la prima volta su una Moto2 motorizzata Triumph.

È un peccato che Augusto si sia infortunato e non poterlo avere con noi ad Austin - ha commentato il team principal Sito Pons - Avevamo iniziato la stagione molto bene e a un pilota non piace perdere un Gran Premio, ma  è meglio non prendere più rischi del necessario per preservare lun buon recupero per poter affrontare il Gran Premio di Spagna in piena forma. Abbiamo pensato a Mattia Pasini, un pilota di grande esperienza che ha già dimostrato di essere molto veloce in Moto2, quindi gli diamo il benvenuto in questo fine settimana e lavoreremo insieme per ottenere un buon risultato".

Mattia Pasini ha aggiunto: “prima di tutto a nessun pilota piace sostituirne un altro a causa di un infortunio, quindi voglio mandare ad Augusto Fernández un grande incoraggiamento e gli auguro una pronta guarigione. Pensando alla gara, sono molto felice di poter correre nel team Sito Pons. Mi sento molto onorato per questa opportunità e spero di poter fare un buon lavoro questo fine settimana. Sono grato e desideroso di salire in moto”.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti