Tu sei qui

BMW brevetta la F850 RS con un occhio alla S1000 XR

La media bicilindrica bavarese pronta al debutto con dettagli estetici già visti sul concept "9cento" e che rivedremo anche sulla 4 cilindri 

News Prodotto: BMW brevetta la F850 RS con un occhio alla S1000 XR

Il futuro tra le sport tourer di media cilindrata di BMW prende sempre più forma. La Casa tedesca ha depositato in Brasile il brevetto della F 850 RS, una aggressiva sport tourer che debutterà ai saloni autunnali.
Registrato con l'INPI (Istituto Nazionale da Propredade industriale) con il numero BR 30 2018 055 249, il brevetto rivela una versione 3D altamente dettagliata confermando la sua somiglianza con l' S1000XR

Dalle immagini si nota subito l'indole di questa bicilindrica, che sfrutta l'unità 850 da 95 CV già vista sulle F 850 ed F 750 GS. Un motore completamente rivisto lo scorso anno con una rivisitazione profonda che ha interessato gli organi interni con un riposizionamento delle masse a favore di un baricentro ribassato ed una favorevole installazione all'interno del nuovo telaio monoscocca in alluminio.
Per forme la F 850 RS si rifà ai dettami stilistici introdotto con il concept "9cento" svelato lo scorso anno in occasione del "Concorso di Eleganza Ville D'Este": linee svelte ed aggressive dal tagli decisamente moderno ed accattivante.

Un look che rivedremo anche sulla prossima S 1000 XR, la maxi sport tourer che sfrutta però la base della sportiva a 4 cilindri S 1000 RR rinnovata quest'anno. Insomma in autunno vedremo quasi certamente una "famiglia" di sport tourer dall'indole decisamente aggressiva, fatta per chi ama i lunghi tragitti ma senza disdegnare una guida frizzante tra i passi montani.

 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti