Tu sei qui

Carlo Pernat: la MotoGP? è ancora Rossi-centrica

VIDEO Il guru dei manager nella GPOnecar fa le carte al mondiale: "Vale correrà oltre i 42 anni. Ci avviciniamo alla F.1, i piloti contano sempre meno"

Iscriviti al nostro canale YouTube

Il guru dei manager nella GPOnecar fa le carte al mondiale: "Vale correrà oltre i 42 anni. Ci avviciniamo alla F.1, i piloti contano sempre meno".

Per il mitico Carletto la Ducati ha fatto bene a correre con una sola punta, Dovizioso, ma Petrucci sta andando molto forte. Scettic o, invece, sulla scelta della Honda di formare il 'Dream Team' con Marquez e Lorenzo.

"Jorge ha il suo carattere e non mancherà di venire fuori. Del resto fra i due qualche attrito c'è già stato. Io da manager questa scelta non l'avrei fatta"

Sulla Suzuki: "Secondo me è pronta a vincere. Ho parlato con Rins e mi ha detto di essere cresciuto molto mentalmente. Secondo è stato Sylvain Guintoli a portarli sulla strada giusta".

Un augurio anche per Max Biaggi al suo debutto da manager nella Moto3: "Se farà come me avrà successo, se si comporterà da pilota, fallirà".

 

.

 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti