Tu sei qui

MotoGP, Losail: ben 30 titoli iridati sullo schieramento

Rossi, con i suoi nove sigilli, guida l’assalto alla stagione 2019, che vedrà ben undici Campioni del Mondo in azione

MotoGP: Losail: ben 30 titoli iridati sullo schieramento

Losail, primo appuntamento della stagione 20119, con 23 piloti pronti a dare battaglia. La entry list del Campionato prevedeva 22 presenti sullo schieramento, ma in Qatar ci sarà al via anche Bradley Smith, in qualità di wildcard con l’Aprilia.

La tappa d’apertura del Campionato conserva da sempre un sapore speciale, anche perché a volte capita che i test invernali mascherino quello che è il vero valore in campo. Negli ultimi anni la tappa di Losail ha sempre riservato sorprese e colpi di scena e siamo convinti non mancheranno nemmeno in questa occasione.

Sulla griglia di partenza vedremo ben undici campioni del mondo, con Valentino Rossi a comandare il gruppo forte dei suoi nove titoli iridati. Due in più rispetto a Marc Marquez, giunto lo scorso anno a quota sette, mentre a cinque troviamo Jorge Lorenzo. Tra i campioni del mondo spicca poi Johann Zarco, con i due conquistati nella classe intermedia. Alle sue spalle invece Maverick Vinales, Andrea Dovizioso, Pol Espargarò, Tito Rabat, Joan Mir, senza scordarci di Franco Morbidelli e il rookie iridato della Moto2, Francesco Bagnaia. In tutto ben 30 i titoli Mondiali.

E che dire poi dei successi conseguiti. Sommando tutti quelli dei piloti al via della top class arriviamo a quota 419. Rossi comanda la speciale classifica con 115 trionfi, mentre Marc Marquez è a 70, incalzato a 68 da Jorge Lorenzo. Poi il gap sale con Vinales e Dovizioso appaiati a 21, mentre a sedici Johann Zarco seguito da Pol Espargarò.   

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti