Tu sei qui

MotoGP, LIVE. La diretta dei test del Qatar minuto per minuto

Conclusi i test invernali 2019: Vinales lascia il Qatar con il miglior tempo, davanti alla sorpresa Quartararo e Marquez. Bene Rossi, che chiude 4° davanti a Lorenzo

MotoGP: LIVE. La diretta dei test del Qatar minuto per minuto

ORE 22.00 - Test terminati, tutti a casa. Una curiosità: l'ultimo pilota in pista è stato Bradley Smith che sta prendendo estremamente sul serio il nuovo ruolo di collaudatore Aprilia. Qui sotto la classifica del Day 3 con i migliori settori di ogni singolo miglior tempo evidenziati. Da ora in poi niente più test, si farà sul serio il 10 marzo. Grazie di averci seguito.

ORE 21.35 - E' rientrato in pista Franco Morbidelli. Sotto vedete la COMBINATA DEI TRE GIORNI se non ci saranno miglioramenti negli ultimi venti minuti.

ORE 21.30 - Quasi tutti i piloti sono fermi ai box. In pista i soli Crutchlow, Nakagami e Smith.

ORE 21.15 - Caduta per Francesco Bagnaia alla curva 2. Pilota OK.

ORE 21.02 - Caduta per Jorge Lorenzo alla curva 2, il pilota sta bene.

ORE 20.42 - Franco Morbidelli si mette in 6ª posizione: sono 4 le Yamaha nei primi 6 posti.

ORE 20.33 - Caduta per Rabat, senza conseguenze, alla curva 14, mentre Miller si è fermato per un problema tecnico alla 3.

ORE 20.30 - La classifica aggiornata.

ORE 20.23 - Jorge Lorenzo scalza Rossi dal 4° posto. Aleix Espargarò e Danilo Petrucci sono impegnati in una simulazione di gara. Caduta (senza conseguenze) di Oliveira alla curva 15.

ORE 20.16 - Altro miglioramento per Rossi: è 4°.

ORE 20.14 - Valentino Rossi migliora e si porta al 7° posto con il tempo di 1'54"859.

ORE 20.10 - La caduta di Marc Marquez catturata dall'obiettivo di Gigi Soldano.

ORE 20.00 - La classifica aggiornata, passi in avanti per Bagnaia e Rossi.

ORE 19.59 - Caduta per Marc Marquez alla curva 6, il pilota sta bene.

ORE 19.56 - Balzo in avanti di Iannone: è 8°.

ORE 19.46 - Quartararo non smette di sorprendere: è 2° con il tempo di 1'54"441.

ORE 19.44 - Vinales migliora ancora e fa segnare il miglior tempo dei 3 giorni di test: 1'54"208.

ORE 19.43 - L'asfalto è a soli 18,8°, non si era mai vista una temperatura così bassa in questi tre giorni e può spiegare le tante cadute.

ORE 19.42 - Vinales risponde a Marquez e si porta al comando con il tempo di 1'54"555.

ORE 19.35 - Finito in terra anche Nakagami, alla curva 9, il pilota sta bene.

ORE 19.34 - Marquez sposta il limite a 1'54"613, suo il miglior tempo.

ORE 19.31 - Caduti Crutchlow e Rins, Cal alla curva 16 e Alex alla 2, entrambi stanno bene.

ORE 19.30 - La classifica aggiornata.

ORE 19.27 - Jorge Lorenzo è 5°, a soli 15 millesimi da Marquez.

ORE 19.25 - Caduta senza conseguenze per Johann Zarco alla curva 2.

ORE 19.19 - Danilo Petrucci si porta in testa, 1'54"818 il suo tempo.

ORE 19.13 - Alex Rins scavalca il compagno di squadra e si porta al primo psoto con il crono di 1'54"852.

ORE 19.12 - Sembravano estinte, invece in Qatar è apparsa una carena... senza ali. L'ha provata (per la prima volta) Pecco Bagnaia e gli sono bastati un paio di giri per tornare senza dubbio a quella con gli spoiler.

ORE 19.10 - Marc Marquez sembra avere approvato la nuova carena: entrambe le sue moto ora la montano.

ORE 18.52 - Quinto tempo per Andrea Dovizioso.

ORE 18.43 - Pecco Bagnaia si porta al 6° posto: ci sono 3 debuttanti nelle prime 6 posizioni.

ORE 18.39 - Due Suzuki davanti a tutti: Joan Mir il migliore con il tempo di 1'55"321.

ORE 18.32 - Jorge Lorenzo sale al 7° posto.

ORE 18.30 - Alex Rins comanda la classifica davanti a Marquez e Vinales, si conferma Quartararo, 4°.

ORE 18.28 - Anche Jorge Lorenzo sta usando la nuova carena Honda, inoltre, in questi giorni, il maiorchino sta facendo molte prove di partenza all'uscita dalla corsia box.

ORE 18.06 - Maverick Vinales segna il miglior tempo in 1'55"663.

ORE 18.00 - La classifica aggiornata: Danilo Petrucci davanti a tutti.

ORE 17.50 - Rins si riporta al comando con il tempo di 1'56"042, Pol Espargarò sale in 3ª posizione.

ORE 17.47 - Andrea Dovizioso al 1° posto con il tempo di 1'56"206.

ORE 17.43 - Anche Danilo Petrucci con l'ultima evoluzione aerodinamica della Ducati GP19.

ORE 17.40 - Su una delle M1 di Rossi c'è un nuovo codone, molto più restremato del precedente. Intanto Valentino ha lasciato i box, come anche Lorenzo, Morbidelli, Rins e Zarco. In cima alla lista dei tempi c'è il pilota Suzuki con il crono di 1'56"389.

ORE 17.25 - È la volta di Alex Rins di entrare in pista.

ORE 17.22 - Lasciano i box Pecco Bagnaia, Tito Rabat e Bradley Smith.

ORE 17.18 - Marquez rientra ai box dopo 6 giri.

ORE 17.16 - Fabio Quartararo, autore ieri del 3° miglior tempo, chiacchiera fuori dai box con Ramon Forcada, capotecnico del compagno di squadra Franco Morbidelli.

ORE 17.15 - Sulla KTM di Zarco i nuovi codone e serbatoio usati nei giorni scorsi da Pol Espargarò.

ORE 17.12 - Miglior giro di Marquez in 1'56"450.

ORE 17.05 - Entra in pista anche Marc Marquez, nel box la moto con la nuova carena. Il vento è ancora forte e anche piuttosto freddo.

ORE 16.45 - Solo 3 giri per Dovizioso (il migliore in 1'58"692) prima di rientrare al box.

ORE 16.37 - Andrea Dovizioso è il primo pilota a entrare in pista.

ORE 15.50 - Lavori di pulizia sulle tribune per prepararsi al GP del 10 marzo.

ORE 15.45 - Tutto è pronto per l'ultimo giorno di test invernali della MotoGP. Le temperature sono alte, ma c'è un forte vento che probabilmente ha portato sabbia in pista sporcandola. Le prove inizieranno alle 16 (le 14 in Italia) e termineranno alle 22.

Il miglior tempo nei precedenti due giorni è stato fatto segnare da Alex Rins in 1'54"593.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti