Tu sei qui

SBK, FP3: Bautista fa paura, le Kawasaki inseguono a mezzo secondo

Lo spagnolo precede Haslam e Rea, poi Lowes, 5° crono per un sorprendente Laverty davanti a Sykes, 9° Melandri, 13° Davies

SBK: FP3: Bautista fa paura, le Kawasaki inseguono a mezzo secondo

Il gran giorno è arrivato a Phillip Island, perché alle ore 5:00 si alzerà finalmente il sipario su Gara 1. In attesa dell’appuntamento, nel corso dell’ultimo turno di libere, Alvaro Bautista ha fatto capire ancora una volta che in Australia vuole scrivere la storia con la Panigale V4. È proprio lo spagnolo il più veloce, grazie al tempo di 1’29”785. Una dimostrazione di superiorità per l’alfiere Aruba, unico in grado di scendere sotto il muro dell’1’30” in una giornata che mai come oggi in tutta la settimana si è rivelata così calda. Alle ore 10 oltre il termometro superava infatti i 20 gradi.

Se Bautista fugge, le Kawasaki di Haslam (+0.474) e Rea (+0.514) sono costrette a rincorrere con mezzo secondo di ritardo. Stamani è toccato al britannico precedere il proprio compagno di squadra, il quale continua a faticare nel tratto finale del tracciato dove lo spagnolo ha una marcia in più. A braccare il Cannibale ci pensa quindi la Yamaha di Alex Lowes (+0.540), incalzata da un sorprendente Eugene Laverty.

Alzi la mano chi avrebbe scommesso di vedere la Ducati del team Go Eleven così vicina ai migliori dopo le difficoltà incontrate nel corso della settimana. Probabilmente nessuno! Invece Eugene spicca in quinta posizione, addirittura davanti alla BMW di Tom Sykes (+0.879) e alla Honda di Leon Camier (+1.007). C’è poi una V4 che per il momento continua a faticare, è quella di Chaz Davies, in ritardo dal compagno di quasi un secondo e mezzo (+1.349). Un fine settimana che si sta rivelando in salita per il gallese, ancora alla ricerca della giusta fiducia con la Rossa. È andata senza dubbio peggio a Michael Rinaldi, vittima di un problema tecnico che l’ha costretto ad alzare bandiera bianca. Sale in nona posizione Marco Melandri con la R1.  

Categoria: 
SBK

Articoli che potrebbero interessarti