Tu sei qui

Mattia Casadei raddoppia: MotoE e CIV Supersport nel 2019

Il romagnolo rimane come l'anno scorso nel G.A.S Racing Team nel CIV, mentre correrà con il Sic58 Squadre Corse nel neonato campionato

News: Mattia Casadei raddoppia: MotoE e CIV Supersport nel 2019

Con soli cinque appuntamenti stagionali, la neonata MotoE risulta essere un impegno minimale nell’arco di una stagione, così tanti piloti hanno cercato un secondo campionato da affrontare nel corso del 2019. È il caso di Mattia Casadei, che nella stagione ormai alle porte si dividerà tra MotoE e CIV Supersport.

Il romagnolo infatti ha rinnovato l’accordo con il G.A.S. Racing Team, squadra con cui ha debuttato tra le 600 l’anno scorso e che detiene il titolo di campione in carica, visto il titolo conquistato da Massimo Roccoli l’anno scorso. Un accordo, quello tra Casadei ed il team riminese, patrocinato come nel 2018 dal Sic58 Squadra Corse, che punta forte su Casadei e sulla sua crescita: il primo anno da rookie in SSP del riminese ha portato in dote una pole e due podi, risultato positivi che ovviamente tutte le parti dell’accordo sperano possano migliorare.

“Sono davvero contento di poter continuare anche nel 2019 nella SuperSport 600 con il GAS Racing Team – ha commentato Casadei - con cui mi sono trovato molto bene. Sono fiducioso che dopo un anno di apprendistato potrò raccogliere i frutti sperati. Ringrazio tutti coloro che hanno reso possibile questa nuova stagione.”

Contento ovviamente anche Stefano Morri, direttore sportivo del G.A.S. Racing Team: “Posso solo essere felice e grato di poter confermare in squadra un pilota di talento come Mattia Casadei. La mia soddisfazione anche per la rinnovata collaborazione con i componenti storici del team, di cui sono orgoglioso per il contributo significativo ai grandi successi ottenuti in questi anni."

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti